Gravidanza in adolescenza

Sonoincinta 198
Gravidanza in adolescenza

La gravidanza in adolescenza è un vero incubo per le ragazze che la vivono. Spesso queste ragazze dicono di essere rimaste incinte nonostante le misure contraccettive.

L a gravidanza in età adolescenziale è una delle esperienze più difficili che una giovane possa vivere, soprattutto se interrompe la scuola o altre cose. Può provocare una crisi emotiva, con senso di vergogna o paura, e potresti avere la sensazione di soccombere alla pressione dell’ambiente in cui vivi. E lo stress al pensiero di dirlo ai genitori potrebbe essere ancora peggiore, mentre cercare aiuto sembra un’impresa impossibile.

Pur essendo una situazione estremamente difficile da gestire per una ragazza, le statistiche rivelano che circa il 10% delle ragazze sotto i 19 anni rimane incinta.

La nascita di un bimbo è una cosa bella ed eccitante, ma può fare molta paura a un’adolescente che non intendeva affatto restare incinta. Molte ragazze hanno il terrore di dirlo ai genitori, mentre altre hanno genitori del tutto irresponsabili o violenti, che non sono certo un rifugio o un risorsa per la loro figlia incinta.

Per capire se potresti essere incinta, prova a rispondere a queste domande:

  • Hai fatto sesso senza precauzioni di recente?
  • Hai saltato il ciclo? (questo è l’indizio più ovvio, solitamente)
  • Hai la nausea?
  • Ti senti insolitamente stanca?
  • Hai il seno più gonfio e sensibile?
  • Devi urinare più spesso del solito?
  • Hai notato delle differenze nel tuo appetito?

Se hai risposto SI alla maggior parte di queste domande, è probabile che tu sia incinta. Tuttavia, per esserne certa, dovresti fare un testi di gravidanza.

Quali sono gli atti sessuali che possono portare a una gravidanza?

In linea generale, è necessario avere un rapporto completo con una persona dell’altro sesso per restare incinta. Ma benché i metodi contraccettivi usati correttamente riducano notevolmente il rischio di una gravidanza, nessun metodo è sicuro al 100%. Le attività che possono portare a una gravidanza sono il rapporto (con o senza penetrazione), qualsiasi tipo di contatto fra la zona genitale femminile e lo sperma, o il fluido pre-eiaculatorio, nonché il sesso anale (se le parti genitali femminili entrano in contatto con lo sperma)

Quali sono gli atti sessuali che non portano a una gravidanza?

Le attività che non portano a una gravidanza sono l’astinenza, il tenersi per mano, il sesso orale, baciarsi, ballare, petting più o meno pesante, toccare i genitali con le mani, toccarsi in piscina o in vasca da magno e i rapporti omosessuali.

Una persona può restare incinta anche se usa un contraccettivo?

Nessuna forma di contraccezione è sicura al 100%. E il rischio di restare incinta dipende molto anche da quanto correttamente viene usato un determinato contraccettivo. Profilattici, pillole, spugne, diaframmi, ecc hanno tutti una percentuale di errore, e tutti dipendono da un uso corretto. Uno strumento di barriera può rompersi, in qualunque momento, e in tali casi le possibilità di restare incinta sono molto alte. Nemmeno i metodi di controllo naturale sono molto efficaci (anzi, il “coito interrotto” è tra quelli più a rischio).

Cosa si può fare, dopo un rapporto, per evitare una potenziale gravidanza?

L’unica opzione davvero efficace per evitare una potenziale gravidanza è la cosiddetta “pillola del giorno dopo”. La si può avere in clinica o mostrando una prescrizione medica.

In ogni caso, è necessario assumerla entro 72 ore dal rapporto. La pillola è costituita da 2 dosi dello stesso ormone presente nelle normali pillole anticoncezionali. Si deve prendere due volte a un intervallo di 12 ore.

Cosa si deve fare per poter abortire?

Leggi: Interruzione volontaria della gravidanza



198 Commenti »

  1. LudovicaBau 17 febbraio 2013 at 15:58 - Reply

    Credo proprio di essere incinta comunque farò
    il test ,ho molta paura e non so bene come dirlo ai
    miei genitori,ho solo 15 anni ed è veramente difficile il solo pensiero di dover affrontare tutto da sola.
    cosa faccio ,come posso dirlo?

    • Sonoincinta 17 febbraio 2013 at 19:03 - Reply

      Ciao Ludovica,
      puoi sempre decidere di parlarne con i tuoi ma prima, fossi in te, farei il test per esserne sicura. Di grande aiuto ti potrebbero essere i consultori familiari. Troverai delle persone che ti daranno i consigli giusti. Trovi un elenco qui: http://www.sonoincinta.it/category/consultori-familiari-italiani/

  2. Ele. 26 febbraio 2013 at 13:04 - Reply

    Salve,mi chiamo Elena.
    Ho 17 anni e circa 1 mese fa ( il 23,lo ricordo perfettamente perchè poi lui è partito) ho avuto dei rapporti non protetti con il mio ragazzo che ha 19 anni e studia medicina a Roma,quindi non è qui per darmi una mano e dato che stiamo insieme da appena 3 mesi non trovo il coraggio di dirglielo.
    Non so di preciso se ci sia stata la possibilità che il liquido pre seminale o cose del genere,ma lui non è venuto dentro ( almeno credo,lo abbiamo fatto più volte ma l’ultima volta ne sono sicura..) però so che non sono tranquilla.
    Il ciclo mi sarebbe dovuto arrivare il 14 di febbraio ( il mio ciclo è super puntuale ) ed è arrivato prima,il 13..( questo non è un motivo per allarmarsi ovviamente ) ma in modo strano..prima perdite rosa ( proprio color ROSA mentre di solito sono tipo marrone scuro,scusate i dettagli ma vorrei dei pareri seri perchè sono terrorizzata. ) e di solito il mio ciclo ( SEMPRE non di solito anzi..) mi dura molto,circa 7 giorni ed è DOLOROSISSIMO..Così doloroso che a volte ho finito per consumare intere scatole di buscofen e i dottori hanno consigliato la pillola anticoncezionale perchè il dolore era insopportabile..Stavolta invece è durato esattamente 3 giorni,solo il secondo giorno è stato abbondante ma solo qualche volta.. e con mia grande sorpresa non ho sentito ALCUN TIPO DI DOLORE..Ho preso un’oki solamente all’inizio perchè sono così innervosita dal dolore che volevo prevenirlo in modo che facesse effetto proprio appena iniziavano i dolori ma in realtà stavo benissimo e non sentivo nulla completamente..Poi seconda cosa che mi spaventa sono le macchie : Mi sono spuntate delle macchie sulla pelle ( e non ho mai avuto questi problemi in vita mia ) esattamente sotto il collo un po’ sopra il seno sinistro c’è una macchia rossastra che si va sbiadendo ( ma è già da 2 settimane circa ) e 2 puntini sulla pancia,come se fossero morsi di zanzara che ho notato ieri quando mentre mi cambiavo mia zia ha detto “Hai le macchie come le mie quando ero incinta di tuo cugino..Sarà qualche irritazione la tua comunque visto che non sei incinta” E là mi sono spaventata ancora di più..Di solito dopo il ciclo mi si “sgonfia” il seno e non fa più male, mentre mi fa male ed è gonfio da ancora prima che arrivasse il ciclo,ho sempre mal di schiena..fitte verso i reni di più..niente nausea anzi ho una fame assurda soprattutto prima che arrivasse il ciclo mangiavo un sacco tanto che mia madre mi ha chiesto se stessi bene perchè avevo troppa fame..Quindi sono terrorizzata e non so neanche cosa fare perchè non voglio fare un test senza di lui,ho paura vorrei sapere se queste cose sono paure fondate o semplici mie paranoie..

    • Sonoincinta 26 febbraio 2013 at 17:36 - Reply

      Ciao Elena, tendenzialmente hai avuto il tuo ciclo (per mille ragioni diverse può essere che si presenti in modo diverso) e quindi non dovresti essere incinta. Tutti gli altri sintomi che elenchi, macchie a parte, sono tipici invece di una gravidanza o anche di auto suggestione :-)
      Quindi: o aspetti ancora 2 settimane (ce la faresti? Io no) per vedere se ti arriva il ciclo, oppure, per toglierti ogni dubbio, vai in farmacia e ti compri un test. Vista la tensione, io andrei… Facci sapere!

  3. Ele. 26 febbraio 2013 at 18:38 - Reply

    Grazie mille,stamattina ho rimesso e ho ancora più paura,ho mal di testa da tutto il pomeriggio e fitte ( come quelle del ciclo ma più leggere) all’utero..Devo ancora trovare il coraggio per comprare e fare il test senza di lui,parlando del più e del meno una volta abbiamo parlato di un ragazzo della nostra città che è diventato padre a 18 anni e lui non era per niente daccordo con il fatto che ha tenuto il bambino ecc.. quindi sono terrorizzata dalla paura che se glielo dicessi lui non si farebbe più sentire e potrebbe tranquillamente farlo visto che ci dividono 900 chilometri. Cercherò di trovare il coraggio,grazie per il parere..

    • Sonoincinta 26 febbraio 2013 at 19:42 - Reply

      Cara Ele, in questo periodo sta girando anche un virus intestinale che porta a gastroenterite. Non ti fasciare la testa ;-)

  4. Giorgia6 28 febbraio 2013 at 11:19 - Reply

    Buondì.. ho 16 anni e ieri notte ho fatto sesso non protetto con un ragazzo di 21 anni cn cui mi sto frequentando,l’abbiamo fatto senza ma è venuto fuori,solo ke dopo è rientrato dentro senza essersi pulito,poi l’abbiamo rifatto con il preservativo e dopo è rientrato senza,e poi ancora con il preservativo ed è rientrato di nuovo senza..eravamo un po’ brilli quindi nn ho ragionato molto,mi sento 1 stupida..Però adesso non mi sento incinta,cioè mi sento tranquilla,sono andata in bagno a vedere se ho perdite ma nn ho nulla..Il ciclo mi dovrebbe venire verso il 14 secondo lei dovrei aspettare che salta o posso fare un test entro poco così per togliermi il pensiero?

    • Sonoincinta 28 febbraio 2013 at 12:38 - Reply

      Buongiorno a te Giorgia, ti evito la ramazina sul fatto che con la vita non si scherza ma considera che:
      - se hai un rapporto non protetto, puoi sempre rimanere incinta
      - se lui viene fuori, puoi rimanere sempre incinta
      - il liquido seminale continua uscire per diversi minuti dopo la fine del rapporto e quindi, se, come scrivi, lui è “rientrato” senza preservativo, puoi rimanere incinta
      - i sintomi dell’essere incinta non si avvertono il giorno successivo ma almeno un mese dopo l’avvenuta fecondazione
      - il test di gravidanza puoi farlo solo dopo 3 o 4 giorni dopo il mancato arrivo delle mestruazioni, sempre che tu abbia un ciclo regolare
      - se si fa il test prima del mancato ciclo… non ha senso.

  5. Giorgia6 28 febbraio 2013 at 13:09 - Reply

    Grazie per le sue risposte e per aver evitato la predica,l’ho apprezzato molto :)
    Aspetterò la mancanza del ciclo,grazie ancora !!!!!

  6. Giorgia6 1 marzo 2013 at 17:43 - Reply

    Salve,le scrivo di nuovo per chiederle un altro parere e la ringrazio anticipatamente per leggere i miei dubbi causati dalla mia irresponsabilità..
    Il ciclo sarebbe dovuto arrivare il 14 marzo,ma questa mattina ho avuto delle perdite marroncine che adesso diventano sempre più rosso scuro e più abbondanti,proprio come gli inizi del ciclo. Dato ke dall’ultimo ciclo sono passati solo 16 giorni e il mio ciclo è sempre stato regolarmente di 27 giorni di distanza mi chiedo può essere sintomo di inizio gravidanza? Ho sentito parlare di perdite che capitano durante la prima settimana ma sono passati soli 2 giorni dal rapporto a rischio..Devo preoccuparmi o posso stare tranquilla?

    • Sonoincinta 1 marzo 2013 at 18:17 - Reply

      Ciao Giorgia è difficile poterti rispondere, se le tue perdite dovessero continuare, sarebbe consigliabile una visita dal tuo medico curante/ginecologo. Se “ti vergogni” puoi andare dal tuo medico della mutua per un pretesto e poi… chidergli dell’altro :-)

      Di fatto, se sono passati 2 o 3 giorni dal rapporto a rischio, è ben difficile che tu possa percepire qualche sintomo. Sono certo che la tua preoccupazione è che quelle perdite siano delle cosìdette “perdite da impianto” ma normalmente si verificano dopo diversi giorni dal rapporto il cui concepimento è andato a buon fine. Le tue perdite potrebbero essere altro come, ad esempio, infezioni o abrasioni. Per questo è consigliabile una visita. Fidati, difficilemente online troverai la soluzione.

  7. diana 18 marzo 2013 at 13:30 - Reply

    Ciao,ho 18 anni e sn fidanzata cn un uomo da solo 2 settimane,le mestruazioni le ho avute il 2 di marzo,e ho avuto rapporti non protetti e mi e venuto dentro 2 volte,cioe il 9 e il 17 di marzo,volevo sapere se ci sono probabilita che io sn incinta,e se sn rimasta nn so cm dirlo ai miei genitori ank perche il mio babbo penso mi ucciderebbe,ho solamente tanta paura di questo,perche sia io che il mio moroso lo vogliamo!grazie in anticipo

    • Sonoincinta 18 marzo 2013 at 15:08 - Reply

      ciao, se non avete utilizzato precauzioni le possibilità che tu sia rimasta incinta ci sono. Poi dipende molto dal caso. Ci sono donne che nonostante tutti gli sforzi non rimangono incinta per mesi mentre altre lo rimangono al primo colpo (come, ad esempio, nel caso mio e di mia moglie). Se non vuoi rimanere incinta… usa la pillola e, se non sai molto del tuo partner, fagli usare un preservativo per evitare malattie. Se hai bisogno invece di un supporto psicologico, rivolgiti con la massima tranquillità a uno dei consultori della tua città. Trovi un elenco qui: http://www.sonoincinta.it/category/consultori-familiari-italiani/

  8. diana 18 marzo 2013 at 20:48 - Reply

    Grazie tanto.prendero in considerazioni le tue parole!sn solo tanto spaventata delfatto k se sn rimasta km faro a dirlo ai miei genitori,x il resto nn mi interessa,il bimbo e ben venuto da parte mia ank perche sarà IL MIO BIMBO<3 grazie ancora un abbraccio.

  9. elisa 12 aprile 2013 at 11:11 - Reply

    Buongiorno, faccio 17 anni a maggio e uso il cerotto Evra, da una settimana circa ho dolori in basso alla pancia sotto l’ombelico, la notte spesso sensi di nausea e faccio spesso pipì anche se non bevo acqua quasi mai. Posso fare il test di gravidanza domani mattina che è sabato? Devo togliere il cerotto lunedì per la settimana di sospensione

    • Sonoincinta 12 aprile 2013 at 12:05 - Reply

      Il test va fatto in caso di mancato arrivo del ciclo. Se questo è regolare, ha senso fare il test 3/4 giorni dopo, mai prima.

  10. elisa 12 aprile 2013 at 13:42 - Reply

    va bene Grazie

  11. Dubbiosa 30 giugno 2013 at 14:12 - Reply

    Ciao…
    scusatemi se accedo così nel vostro sito solo per un mio dubbio ma sono davvero un pò “spaventata”!

    So che basterebbe fare un test ma per adesso non me la sento, quindi spero vogliate rispondermi anche se so che potranno essere solo pareri!

    Il 12 maggio ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo, secondo una app del cellulare che tiene conto dei miei giorni fertili inserendo i giorni del ciclo dovevo essere nel periodo fertile, più precisamente il giorno dell’ovulazione.
    Regolarmente il 26 maggio mi è arrivato il ciclo al 28 giorno, di solito sono molto regolare in un anno mi sarà capitato 2/4 volte di tardare di 2 giorni (di media).

    Non vi so assolutamente dire se il ciclo era diverso dal solito… è arrivato il giorno giusto e quindi non ci ho fatto caso!

    Ad oggi non abbiamo più avuto dei rapporti, abitiamo entrambi con i genitori (ma questa è un’altra storia), ma il 23 giugno mi dovevano arrivare e ad oggi ancora niente! Sono 7 giorni di ritardo e io comincio ad avere un pò di ansia!

    Secondo voi è possibile che io sia incinta??? Io ero convinta di no… il ciclo l’ho avuto… però 7 giorni di ritardo per una persona regolare mi sembrano davvero tanti!

    Inutile dirvi dei sintomi che provo perché non si discostano più di tanto da quelli pre ciclo…

    Spero qualcuno abbia qualche parere in merito!
    Intanto vi ringrazio

    • Sonoincinta 1 luglio 2013 at 09:57 - Reply

      Ciao Dubbiosa,
      potresti avere avuto un falso ciclo il mese scorso. A questo punto però (occhio a non farti suggestionare) dovresti cominciare ad avere qualche sintomo e, la cosa più logica, sarebbe fare un test di gravidanza. Se non te la senti tu di andare in farmacia, manda una qualche tua amica o conoscente più grande. E’ importante che tu lo faccia in modo da toglierti il dubbio. Magari poi, mentre scrivo, la cosa si è già risolta…

      • Dubbiosa 1 luglio 2013 at 23:31 - Reply

        Grazie!
        Quello che temevo, che allora effettivamente possa esistere un falso ciclo!
        Senza lasciarmi suggestionare, come ho detto, è inutile che io spieghi i sintomi che provo perché trovo siano molto simili a quelli che ho di solito prima del ciclo…qualcosa però rispetto a ieri è successo!
        Credevo mi fosse arrivato il ciclo… o mi è arrivato il ciclo…non lo so… non è un vero e proprio ciclo sono delle perdite marroni “asciutte” … scusate la descrizione… ma queste perdite non sporcano l’assorbente ma solo la carta quando mi pulisco.
        In più ho un fastidio forte nell’ovaia destra… non è dolore vero e proprio ma più un fastidio che prima mi sembrava arrivare anche alla gamba.
        Credo di dover prendere coraggio e fare il test :(

        • Sonoincinta 2 luglio 2013 at 09:19 - Reply

          Ciao Dubbiosa,
          vedila così: più aspetti più la situazione non cambia. Certo potrebbero arrivarti le mestruazioni ma nel mentre avrai un bel chiodo fisso piantato nella testa. Fai il test. Dai che magari non è niente.

  12. Dubbiosa 3 luglio 2013 at 21:16 - Reply

    Grazie davvero per il tuo supporto :) !
    Ho fatto il test con mia cugina e è risultato negativo… la sera stessa è cominciato a scendere un normale ciclo!
    Non so se sia stato stress o ansia… vedrò se ricapita il prossimo mese e magari chiederò una visita… cosa che non sapendo non avrei mai avuto coraggio di fare!
    Mi è rimasto solo un dubbio… so che non è il mio caso… ma se una ragazza è incinta e ha un aborto spontaneo il test risulterebbe positivo per quanto, oppure non sarebbe già positivo dopo l’aborto?
    Grazie ancora per il suo aiuto.

    • Sonoincinta 4 luglio 2013 at 12:53 - Reply

      Dai Dubbiosa, tutto è bene quel che finisce bene.
      Se una ragazza è incinta e ha un aborto spontaneo, il test sarebbe positivo fino a qualche giorno dopo l’aborto.

  13. lucia 8 agosto 2013 at 11:54 - Reply

    buongiorno sono una ragazza di quasi 16 anni… e sono incinta x la seconda volta il primo l’ho perso… ebbi un’aborto interno x assenza di battito cardiaco ma ora ke lo sono di nuovo nn so cm dirlo a mia madre

    • Sonoincinta 8 agosto 2013 at 12:33 - Reply

      Ciao Lucia,
      non ti possiamo aiutare molto via internet. La tua situazione è delicata ma devi anche parlarne in casa, se non altro perchè sei minorenne. Devi essere forte, sia perchè magari i tuoi potrebbero non reagire benissimo, sia perchè un figlio ti cambierà la vita. Se è questo però che vuoi, vedrai che te la cambierà comunque in meglio. I figli regalano emozioni uniche. Hai bisogno sicuramente del supporto dei tuoi genitori quindi cerca di non perdere il loro amore.
      La cosa migliore può essere comunque rivolgerti a un consultorio della tua città. Sono gratuiti e troverai delle persone preparate.

  14. Laura23 15 agosto 2013 at 15:59 - Reply

    Buongiorno sono una ragazza di appena 15 anni e sono molto preoccupata.
    Sto insieme ad un ragazzo da 2 anni e fino ad ora non avevamo fatto nè petting nè l’amore, però un giorno eravamo in piscina (privata col cloro e abbastanza fredda) e lui ha eiaculato coprendosi però prima sia con i boxer che col costume.
    Eravamo abbastanza distanti, ho visto lo sperma (scusate la parola) salire ma essendo molto ho paura che anche solo uno possa essere entrato anche se io avevo il costume (che cosa imbarazzante raccontarlo :) )
    Specifico che facendo i calcoli dovrebbe essere stato l’11º o il 12º giorno dall’inizio del ciclo.
    Il mio ciclo è in forte ritardo anche se ho avuto i sintomi pre-mestruali (seno gonfio, mal di pancia e mal di schiena) non mi sono ancora arrivate :( ho fatto due vaccini due settimane fa e mia madre dice che potrebbe essere per quello.
    Sottolineo che non ho mai avuto un ciclo regolare e molto spesso mi è capitato di saltare un mese, inoltre in questo periodo sono molto stressata (non solo per la paura di essere incinta) ma anche per i compiti.
    Mi scuso in anticipo per la domanda che può sembrare moooolto stupida ;) ma sono veramente preoccupata D: gli spermatozoi sopravvivono in acqua clorata e abbastanza fredda? Riuscirebbero ad arrivare a fecondare l’ovulo? E il ritardo può essere dovuto ai vaccini e allo stress?
    Vi ringrazio tutti in anticipo e mi dispiace di aver fatto una domanda così scema..

    • Sonoincinta 15 agosto 2013 at 17:41 - Reply

      Ciao Laura, stai tranquilla, il ritardo del tuo ciclo non può essere imputabile a quella giornata in piscina, soprattutto per come hai descritto i fatti. Nemmeno se lui ti fosse stato molto vicino. Non sei incinta.
      Il caldo, i vaccini o lo stress possono sicuramente influire sul tuo ritardo ma, torno a ripetere, quell’episodio non può avere provocato una gravidanza, gli spermatozoi non sono dei piccoli supermen che riescono a nuotare nell’acqua di una piscina fino a fecondarti. Già non è scontato rimanere incinta durante un rapporto non protetto (lungi da me suggerire di non farlo senza precauzioni), figurati nelle circostanze da te raccontate.

  15. Laura23 15 agosto 2013 at 18:06 - Reply

    Buongiorno sono una ragazza di appena 15 anni e sono molto preoccupata.
    Sto insieme ad un ragazzo da 2 anni e fino ad ora non avevamo fatto nè petting nè l’amore, però un giorno eravamo in piscina (privata, col cloro e abbastanza fredda) e lui ha eiaculato coprendosi però prima sia con i boxer che col costume.
    Eravamo abbastanza distanti, ho visto il liquido (preferisco non usscusate altra parola :) ) salire ma essendo molto ho paura che anche solo uno spermatozoo possa essere entrato anche se io avevo il costume (che cosa imbarazzante raccontarlo)
    Specifico che facendo i calcoli dovrebbe essere stato l’11º o il 12º giorno dall’inizio del ciclo.
    Il mio ciclo è in forte ritardo anche se ho avuto i sintomi pre-mestruali (seno gonfio, mal di pancia e mal di schiena) non mi sono ancora arrivate.
    ho fatto due vaccini due settimane fa e mia mamma dice che potrebbe essere per quello.
    Sottolineo che non ho mai avuto un ciclo regolare e molto spesso mi è capitato di saltare un mese, inoltre in questo periodo sono molto stressata (non solo per la paura di essere incinta) ma anche per i compiti.
    Mi scuso in anticipo per la domanda che può sembrare moooolto sciocca ma sono veramente preoccupata D: gli spermatozoi sopravvivono in acqua clorata e abbastanza fredda? Riuscirebbero ad arrivare a fecondare l’ovulo? E il ritardo può essere dovuto ai vaccini e allo stress?
    Vi ringrazio tutti in anticipo e mi dispiace di aver fatto una domanda così..

  16. Laura23 15 agosto 2013 at 18:10 - Reply

    Grazie mille :) mi scusi sul serio..ma sa la suggestione fa brutti effetti.. Inoltre le ricerche su internet mi hanno diventare ancora più nervosa D: alcuni la pensavano come lei altri no..insomma un casino :D mi scusi ancora e grazie per il tempo dedicato

  17. bionda 25 agosto 2013 at 11:54 - Reply

    Ciao,volevo chiedere un parere perché non mi do pace..ho avuto dei rapporti non protetti con il mio ragazzo,ma lui é sempre venuto fuori. Da circa due settimane sono ansiosa..mi prende l’ansia senza motivo,sono triste,piango,sto male e in più ho nausea,affanno quando cammino,ho vomitato una volta,avevo mal di testa,per tre giorni ho avuto dolori addominali,giramenti di testa,decimi. Ho fatto un test di gravidanza due settimane dopo aver avuto il rapporto con il mio ragazzo,ma era negativo..il ciclo dovrebbe arrivarmi il 27,ma mi arriva sempre in anticipo..ancora non é arrivato però. Ho bisogno di un consiglio da donna..

  18. Siri 6 ottobre 2013 at 17:59 - Reply

    Salve a tutti!
    Sono stra in ansia, ho solo 15 anni, questo mese io ed il mio ragazzo lo abbiamo fatto senza protezioni praticamente sempre, ma lui è sempre venuto fuori, tranne 1 settimana, o anche più fa lui è rientrato senza essersi pulito..ho il seno gonfio, ho male alla pancia, e perdo del liquido trasparente..i soliti sintomi per-mestruo..
    Ieri, lo abbiamo rifatto senza, e lui ha detto di aver sentito una piccola contrazione quando ancora era dentro, subito dopo è uscito e venuto, ho paura che mi sia venuto dentro, non riesco a parlarne con nessuno, perché i miei sono un po’ all’antica e non capirebbero, sapete consigliarmi qualcosa?..
    Sono incinta???…il ciclo dovrebbe arrivarmi a breve, ma non ho il ciclo del tutto regolare, due mesi fa mi è venuto il 15, il mese scorso il 10..

    • Sonoincinta 6 ottobre 2013 at 22:00 - Reply

      Buonasera Siri, diciamo che hai fatto il possibile, finora, per rimanere incinta. Quindi, ahimè, non abbiamo la palla di vetro per sapere se sei o meno incinta e il consiglio, oltre a fare un test di gravidanza in caso di mancato arrivo del ciclo, è quello di andare in uno dei consultori della tua città.

  19. Mary 19 ottobre 2013 at 01:40 - Reply

    Salve :) ho 16 anni e circa un mese fa ho fatto petting con il mio ragazzo 2-3 giorni dopo che mi era passato il ciclo.. Per petting intendo strusciamenti vari (nudi ) , e poi lui con il preservativo ha provato ad entrare ( scusate i termini ) nella mia vagina ma è entrato solo il cappuccio in quanto mi faceva male quindi penso di essere ancora vergine poiché non ho mai avuto un rapporto completo .. Dopo lui è venuto ma non in prossimità del mio organo ( oralmente ), si è andato a sciacquare e dopo niente più almeno per come ricorfo .. Adesso non mi è ancora arrivato il ciclo non so a cosa sia portato questo ritardo ma mi sento strana e sono un po’ stressata ultimamente .. Ho anche dei dolori addominali e ho i sintomi del ciclo da 3-4 giorni ma ancora niente .. Dicono che se si è in ansia il ciclo ritarda ma penso che se deve arrivare viene e basta .. Secondo lei ho qualche possibilità di restare inciinta ? In quanto non ricordo se dopo che si è lavato abbiamo avuto dei contatti con le mani ? Oppure per il liquido pre-eiaculatorio durante il petting ? Non mi sono mai accorta di questo liquido che caccia probabilmente non c’è proprio .. Grazie in anticipo

    • Sonoincinta 19 ottobre 2013 at 07:15 - Reply

      Buongiorno Mary, quello che è successo lo sai solo tu ma da come lo hai descritto non ci sono i presupposti per rimanere incinta. Ti confermo però che invece particolari periodi di stress possono influire sul tuo ciclo. Quello che non hai scritto è di quanto sei in ritardo.

  20. carmen 27 ottobre 2013 at 16:32 - Reply

    ciao sono Carmen ho 18 anni e sono fidanzata da un anno abbiamo rapporti da marzo (e per me è stata la prima volta) l’abbiamo fatto sempre con il preservativo e anche se aveva la protezione lo facevo venire fuori, da agosto ho iniziato a prendere le pillole ma qualche volta salto di un giorno, la scorsa settimana abbiamo avuto rapporto lui era senza preservativo e se ne venuto dentro lui dice di non preoccuparmi perchè prendo la pillola ma non so se devo fidarmi di queste parole!…la prego mi dia un consiglio!….

    • Sonoincinta 27 ottobre 2013 at 21:22 - Reply

      Buonasera Carmen, la pillola è un efficace contraccettivo. Dipende quando ha saltato la pillola: il giorno stesso, il giorno dopo? All’inizio, durante, alla fine e prima delle mestruazioni? Dettagli a parte è comunque molto difficile che lei rimanga incinta. Ad ogni buon conto nel bugiardino della sua pillola c’è anche indicato che cosa fare quando si salta una pillola e il relativo grado di protezione.

  21. carmen 27 ottobre 2013 at 22:57 - Reply

    grazie per avermi risposto io prendo le yasminelle so che sono molto leggere quindi adesso farò molta attenzione cercherò di non dimenticarla assolutamente..ho ancora una domanda visto che prendo le pillole posso farlo venire tranquillamente dentro oppure è meglio di no?? (perdona la domanda)

    • Sonoincinta 28 ottobre 2013 at 12:32 - Reply

      Buongiorno Carmen, il suo partner puà “venire dentro” senza problemi. L’importante è che lei non si scordi di prendere la pillola e che si fidi del suo compagno. Ovviamente non sto insinuando nulla ma tenga sempre presente che la pillola evita le gravidanze ma non le malattie.

  22. carmen 27 ottobre 2013 at 23:03 - Reply

    scusami avevo dimenticato di rispondere alla domanda comunque mi è capitato di dimenticarla dopo il ciclo quando devo riprenderla dopo i 7 giorni del interruzione dimentico il giorno esatto che devo riprenderla

  23. Paola 16 novembre 2013 at 07:50 - Reply

    Ciao… Il 19 ottobre ho avuto il ciclo e fino ad oggi l’ho fatto con il mio ragazzo sempre protetta…l’unica volta che non lo abbiamo fatto protetto è mentre avevo il ciclo. Ora io sono sempre regolare però questo mese il ciclo è in ritardo, non ho dolori ma non ho neanche sintomi di gravidanza… Sono spaventata. Posso essere lo stesso incinta?

    • Sonoincinta 16 novembre 2013 at 09:33 - Reply

      Buongiorno Paola, è davvero molto difficile che tu possa essere incinta. Dal momento che le parole lasciano il tempo che trovano… prendi il coraggio, vai in farmacia e prendi un test di gravidanza.

  24. Giordana 24 novembre 2013 at 10:04 - Reply

    Sono con il mio ragazzo da quasi 5 anni..nn ho mai avuto rapporti protetti ma nn è mai accaduto nulla..la settimana scorsa xo il mio ragazzo ha eiaculato fuori ma poi è rientrato dopo una decina di minuti..è possibile ke sia incinta?

    • Sonoincinta 24 novembre 2013 at 16:18 - Reply

      Buongiorno Giordana, lo sperma continua a fuoriuscire per ore. E fuoriesce anche prima che il suo ragazzo “venga”. Per questo motivo è sconsigliabile avere rapporti non protetti. Sia per eventuali infezioni o malattie, sia per gravidanze indesiderate.

  25. tania 29 novembre 2013 at 14:33 - Reply

    Salve, ho fatto petting con il mio ragazzo. Lui dopo essere venuto mi ha penetrata con le dita sporche di sperma (purtroppo al momento non me ne sono accorta !). Ero nel periodo fertile…corro qualche rischio?

    • Sonoincinta 29 novembre 2013 at 14:58 - Reply

      Buongiorno Tania,
      è molto difficile. Non impossibile ma davvero molto molto molto difficile.

  26. Luana 3 dicembre 2013 at 00:09 - Reply

    Ciao, ho sedici anni ( appena compiuti) e sono incinta, lo dico perché ho fatto il test ed è risultato positivo.
    Ho molta paura , non ho alcuna intenzione di confessarmi con i miei genitori.
    Lui lo sa, ma non gli interessa.
    Non stiamo insieme e questo peggiora ancor più le cose.
    Sto molto male, non so con chi parlarne e mi sento davvero sola…

    • Sonoincinta 3 dicembre 2013 at 11:01 - Reply

      Ciao Luana, non puoi pensare di affrontare questa esperienza/percorso da sola. Non hai intenzione di parlarne con i tuoi genitori ed è comprensibile anche se prima o poi lo dovrai fare e sono certo che ti staranno molto vicino.
      Cerca il Consultorio più vicino alla tua città. Lì troverai delle persone molto preparate che sono abituate a parlare con ragazze nella tua stessa situazione. Grazie a loro capirai anche come affrontare meglio la cosa. Fallo il prima possibile, rimandare non è una soluzione. Ti siamo vicini.

  27. Luana 3 dicembre 2013 at 21:51 - Reply

    Io ho bisogno della sua presenza, in consultorio potrebbero riuscire a convincerlo.
    Comunque sono alla sesta settimana di gravidanza.
    È ancora possibile praticare l’aborto?

    • Sonoincinta 3 dicembre 2013 at 22:17 - Reply

      Ciao, se riesci, portalo con te. L’aborto è possibile entro la 12esima settimana di gestazione.

  28. Luana 4 dicembre 2013 at 21:33 - Reply

    Abbiamo deciso di tenerlo.
    Alla fine siamo riusciti a trovare un accordo, sarà difficile.
    Ma ho visto delle cose sull’aborto che non mi sono piaciute.
    Grazie :)

  29. Francesca 7 gennaio 2014 at 18:14 - Reply

    Salve, scusate l’intromissione… oggi ho avuto un “rapporto” con il mio fidanzato senza preservativo.. è durato pochi minuti perché non ero tranquilla, lui non è venuto né dentro né fuori e dice di essere sicuro che era “asciutto”… il ciclo l’ho avuto a fine dicembre… Secondo lei posso essere incinta? Grazie in anticipo per l’attenzione

    • Sonoincinta 7 gennaio 2014 at 18:23 - Reply

      Ciao Francesca, nessuna intromissione.
      La mia risposta è valida per te ma per chiunque abbia rapporti non protetti (no, nessuna ramanzina sulle malattie): durante il rapporto è possibible che fuoriesca del liquido seminale senza che l’uomo “venga”. E possibile anche che cominci a fuoriuscire ben prima che lui “esca” (il coito interrotto). Quindi le possibilità ci sono. In questi casi non si può mai dormire esattamente “tranquilli”. So che non è la risposta che speravi (detto questo però, considerà che non è mai nemmeno così semplice rimanere incinta).

  30. Francesca 7 gennaio 2014 at 19:44 - Reply

    La ringrazio…. ma se lui non è mai venuto, né dentro né fuori e dato che non aveva eiaculato nemmeno prima e dato che era “asciutto”, posso stare abbastanza tranquilla?

  31. claudia 8 gennaio 2014 at 22:46 - Reply

    Salve , ho 15 anni e ieri ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo. Sono sicura che sia venuto fuori, però da quanto ho letto capisco che possono esserci state altre perdite. Non ero nel periodo fertile ( il mio ciclo dura 24 giorni e era l’ottavo , ho controllato con il calendario) . Vorrei sapere quante possibilità ci sono che io sia rimasta incinta?

  32. blackrose 9 gennaio 2014 at 18:08 - Reply

    Salve, mi chiamo Rosa ed ho 17 anni, un paio di settimane fa ho fatto sesso con un ragazzo, senza precauzioni. Abbiamo fatto i preliminari ed ogni tanto, insomma me lo metteva dentro. Gli ultimi minuti prima che arrivasse all’orgasmo, si masturbava soltanto. Quindi credo non sia successo nulla. Ormai sono quasi tre settimane che non mi arriva il ciclo, di solito non mi arriva quasi mai regolare, ma dalle ultime volte, sta passando davvero tanto tempo. Non ho nausea, vomito, continua voglia di fare pipì o altro. Assolutamente nulla. Ho un ansia, tremenda, più passano i giorni, più non mi viene il ciclo, e più ho un ansia terribil. Voglio fare il test, voglio togliermi questo pesante dubbio, ma ho paura di entrare in farmacia o in un supermercato. Mi conoscono tutti.. Cosa posso fare?

    • Sonoincinta 9 gennaio 2014 at 18:13 - Reply

      Ciao Rosa, l’ansia e lo stress sicuramente non aiutano, possono influire anche sul tuo ciclo che, già di per sè, non è regolare. Detto questo però hai già menzionato te la soluzione più intelligente: un test di gravidanza. Non puoi mandare una tua amica o un tuo conoscente?

  33. carmen 31 gennaio 2014 at 18:49 - Reply

    Buonasera sono di nuovo io carmen!…..ultimamente sto molto male mi vengono dolori alle ovaglie perdo sangue marrone e quando ho rapporti mi esce un fiume di sangue che sembra ciclo permettono che prendo le pillole questa settimana ho avuto macchie marroni x 3 giorni circa poi una sera mi é uscito sangue rosso credevo che mi era arrivato il ciclo ma l indomani mattina avevo le solite macchie marroni il ciclo dovrebbe arrivarmi entro 3 giorni ma non so se queste macchie che ho avuto era il ciclo mi é arrivato in anticipo e strano oppure ho qualche infezione e il ciclo adesso non vuole arrivare…..ho sempre avuto ciclo regolare

  34. ale 10 marzo 2014 at 17:25 - Reply

    salve sono una ragazza di 18 anni e volevo chiedere un consiglio. è da mesi che mi sta assilando questo problema. il 7 giorno.del.ciclo (esattamente il 27.1.13)ho giocato un Po col mio ragazzo mettendomi a cavalcioni sopra di lui (premetto che penetrazione non c’è stata perché io cercavo sempre di deviare, il mio ragazzo aveva il preservativo solo che nel momento in cui io ho come dire strusciato sul suo membro e dopo essere venuto mi alzo e vedo che il preservativo.si.è rotto..da lì sono iniziate le paranoie varie..ma fortunatamente il.ciclo mi è arrivato con 3 giorni di anticipo 17.01.14 ed è stato regolare. premetto che dopo.non c è stato più nulla perché la paura era tanta solo che ho.cominciato a misurarmi spesso sulla.bilancia (ho.perso 4kg) mangio.regolarmente. ma noto.che.il.mio appetito si è attenuato. non ho nausea e ne vomito. il secondo.mese dunque paura ritornata nel vedere che la mia pancia (sarà forse che ho perso i 4kg) la sento più dura. il.ciclo.anche qui mi arriva con due giorni di.anticipo cioè il 12.02.14 sempre.regolare durato stavolta 8 giorni ma dovuto a freddo visto che ero a Londra..questo mese deve arrivarmi per il 12. da giorni sento dolore alla sciatica mi continup a vedere la pancia che sento sempre dura ad una certa ora sento girare un Po la testa e minzione che.si alterna a giorni in cui passano ore e non devo urinare ad altre che invece (sarà sempre.lo.stress o.il trauma di quel.giorno) mi fa andare.spesso in bagno. ho.il seno dolente ma è un sintomo.che ho prima.di avere il ciclo. potrei essere incinta? (anche se è impossibile visto che ho avuto ciclo.regolare per due mesi senza ritardo) oppure è tanta suggestione che ogni qual volta.che.i mesi passano è sempre peggio?? grazie in anticipo!

    • Sonoincinta 10 marzo 2014 at 17:56 - Reply

      Buonasera Alessia, la suggestione gioca sempre una parte importantissima. Nel suo caso: ha fatto un po’ di petting con il suo ragazzo e poi ha avuto le mestruazioni regolarmente. Se non ha avuto rapporti non protetti in questo periodo… provi a stare tranquilla! (so che è più facile a dirsi che a farsi)

  35. Federica 16 marzo 2014 at 21:57 - Reply

    Allora: ragazze sono una ragazza di 15 anni e il 1 marzo ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo. Successivamente dopo 35 ore ho assunto la pillola del giorno dopo e il 9 marzo mi sono tornate o almeno credo. Inizialmente erano scarse ma già il giorno dopo e i seguenti erano più abbondanti. Durante questo arco di tempo ho avuto spesso dolori al ventre basso. Il 14 marzo è terminato il ciclo ed il 15 ho eseguito un test di gravidanza. Il risultato è stato negativo ma la cosa strana è che i sintomi come mal di pancia, dolori al seno , giramenti di testa e sonnolenza sono frequenti seppur terminato il ciclo . Cosa mi consigliate voi? I dolori sono dovuti alla pillola?

    • Sonoincinta 17 marzo 2014 at 16:43 - Reply

      @federica la pillola del giorno dopo ti dovrebbe avere coperto (anche se dopo le 24 ore la sua efficacia diminuisce). I dolori sono quelli tipici dell’assunzione della pillola, se hai qualche dubbio però ti conviene rivolgerti al tuo medico curante.

  36. alessio 18 aprile 2014 at 09:34 - Reply

    ciao io con la mia ragazza ho fatto non sesso ma una stimolazione con la mano non ho eiaculato ma ho avuto una pre eiaculazione opo due secondi gli ho messo il pene sopra il sedere lei era al suo penultimo giorno di ciclo quel giorno ed è successo il 30 marzo la mia paura se colasse c’è bho lei deve arrivargli ilciclo il 20 aprile ma per ora ha mal di pancia e il suo ciclo è irregolare ci rischio di gravidanza?

    • Sonoincinta 19 aprile 2014 at 12:13 - Reply

      @alessio la dinamica non mi è esattamente chiara. Se la tua ragazza aveva il ciclo è impossibile che sia rimasta incinta. Se tu non sei venuto dentro ma sul sedere, qualora non avesse avuto il ciclo in quel momento, è improbabile che sia rimasta incinta. Direi di stare tranquillo. In caso non arrivasse, dopo qualche giorno andate a comperare un test di gravidanza ma, vedrai, non ce ne sarà bisogno ;-)

  37. Miriam 1 maggio 2014 at 01:14 - Reply

    Salve , ho 16 anni ed due giorni fa il e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto.. Lui non è venuto ne dentro e ne fuori ma io non sono tranquilla.. Lui quando si masturba(scusi il termine) dice di non aver nessun tipo di pre-eiaculazione (che ho letto su internet) perciò è moto tranquillo a differenza mia che già da due giorni sto morendo di paura. Ho letto che è inutile fare un test di gravidanza a soli due giorni dal rapporto.. Prendere la pillola del giorno dopo mi è stata sconsigliato visto che a molte mie amiche non è successo nulla .. Ma le ripeto io sono molto preoccupata

    • Sonoincinta 1 maggio 2014 at 09:41 - Reply

      Buongiorno Miriam, a prescindere da quello che le dice il suo ragazzo, è sempre possibile che, durante un rapporto non protetto, fuoriesca del liquido seminale. Non è colpa del suo ragazzo, è più una questione fisiologica, diciamo “naturale”. Può succedere che dello sperma esca. La situazione è, per certi versi, molto diversa dalla masturbazione, non la paragonerei.
      Se ha rapporti non protetti o con il coito interrotto (e mi guardo bene dal farle la morale o altro) stia attenta: si può rimanere incinta.

  38. Miriam 1 maggio 2014 at 21:53 - Reply

    Dopo quanti giorni dal rapporto si può fare il test?

  39. stella 5 giugno 2014 at 14:52 - Reply

    Salve ..mi può aiutare? Ho fatto petting e il mio ragazzo è venuto sul sedere e mi ha pulito..ma ho paura che nell atto di lavarmi io abbia fatto si che gli spermatozooi siano entrati in contatto con la vagina..ho chiesto ad una ginecologa e mi dice che è impossibile visto che se cono spermatozooi latenti non possono fecondare.la prego risponda.

    • Sonoincinta 6 giugno 2014 at 10:59 - Reply

      Buongiorno Stella, la sua ginecologa le ha già dato la risposta corretta, stia tranquilla.

  40. carmen 3 luglio 2014 at 11:34 - Reply

    Salve ho bisogno di un consiglio e la prego di rispondermi :( prendo le pillole da molto tempo forse quasi un anno (non ricordo bene quanto tempo) il ginecologo mi ha fatto cambiare pillole XK mi facevano male e da yaz sono passata a loette prima che mi arrivasse il ciclo queste pillole le pillole nuove le prendo già da 3 giorni il problema e che io prendo la pillola alle 10 di sera e martedì ho ritardato e lo presa all una di notte poi mercoledì sera ho avuto rapporto e se ne venuto dentro ma dopo mezz’Oretta ho preso la pillola puntuale……la mia domanda é ho rischiato di rimanere incinta visto che martedì ho preso la pillola in ritardo e mercoledì sera ho avuto rapporto?

    • Sonoincinta 3 luglio 2014 at 12:22 - Reply

      Buongiorno Carmen, la risposta è NO. Per altro dovrebbe essere indicato nel bugiardino della pillola. Se guarda vedrà che viene indicato il periodo di copertura. Può capitare infatti che la pillola non venga assunta sempre con la stessa puntualità. I “problemi” nascono se si “salta” una pillola ma per poche ore, come nel suo caso, non ci sono problemi. Stia tranquilla.

  41. carmen 7 luglio 2014 at 13:54 - Reply

    Sono di nuovo io carmen….. Dopo quel rapporto la mattina ho notato perdite marroni x due giorni poi siccome io soffro di perdite mucose in continuazione ma stavolta sono completamente asciutta e sono nel periodo di ovulazione…… Io ripeto che prendo la pillola ma non si sa mai….poi ho avuto rapporto dopo aver preso la pillola in ritardo….. Sono spaventata

    • Sonoincinta 7 luglio 2014 at 15:59 - Reply

      Carmen, è un po’ dura aiutarla in questo modo. Se non è tranquilla c’è solo una soluzione: la visita da uno specialista

  42. carmen 7 luglio 2014 at 16:50 - Reply

    Io voglio solo sapere dopo che lei ha letto quello che ho scritto é sicuro che io non sono incinta?

  43. Giorgia123 30 agosto 2014 at 11:01 - Reply

    Ciao vorrei un consiglio..
    Ho avuto un rapporto con il mio ragazzo il 23 di agosto senza protezioni lui mi dice che un po mi e venuto dentro..ora mi ritarda il ciclo..mi doveva venire il 28 ma mi fanno male pochissimo le ovaie e possibile che non sono incinta?

    • Sonoincinta 4 settembre 2014 at 08:26 - Reply

      Buongiorno Giorgia, arrivo in ritardo a risponderle e magari, nel frattempo, la cosa si è già risolta. Di base vale sempre il consiglio basato non solo sul buon senso: ogni volta che si fa l’amore senza protezioni, si può rimanere incinta. Che lui venga fuori o dica di non essere venuto… la sostanza non cambia. La natura ci ha progettati per questo, ad ogni rapporto è possibile che si intraprenda la strada di una gravidanza. Che è una bellissima cosa ma se non è desiderata e tutt’altra faccenda. Stia attenta.

  44. donata 3 settembre 2014 at 23:36 - Reply

    Salve, ho 15anni e il giorno del falò ho fatto l’amore con il mio ex con il preservativo.. la prima volta ne sono sicura al 100% anche col preservativo se n’è venuto fuori, la seconda volta che l’abbiamo fatto, l’abbiamo fatto dopo mezz’ora (sempre protetto) e lui dice che se n’è venuto fuori anche se non ne sono sicura ma credo di aver visto ciò che lui dice; (è stato prima che mi dovesse venire il ciclo) dopo due settimane circa dato che vedevo che il ciclo ritardava, sono andata a fare il test ed è risultato negativo (anche se c’era andata a finire na moschetta nella pipì) però già la spugnetta che assorbe l’urina aveva già preso una piccola parte di pipì; è probabile che sia incinta? Ancora il ciclo non è venuto. (Premesso che non mi viene da tre mesi e questo in teoria dovrebbe essere il quarto) per favore datemi riaposta il più presto possibile, ho tanta paura :’(

    • Sonoincinta 4 settembre 2014 at 08:24 - Reply

      Buongiorno Donata, se avete fatto l’amore usando il preservativo nel modo corretto e se anche il test è negativo, direi che non ci sono molte possibilità che lei sia incinta. Tuttavia dovrebbe comunque andare dal medico per capire come mai il suo ciclo si sia interrotto. Vada tranquillamente dal pediatra o da un Consultorio vicino a casa.

  45. donata 4 settembre 2014 at 20:22 - Reply

    Grazie per il consiglio :’(

  46. alessandra 6 settembre 2014 at 20:51 - Reply

    Salve, sono una ragazza di 16 anni e sto con un ragazzo da circa 10 mesi, ier sera siamo usciti e abbiamo fatto l’amore, ma mentre lo facebvamo per sbaglio si è tolto il preservativo, lui se ne accorto ma io no e nemmeno mi ha dtt niente, abbiamo continuato e dopo circa un paio di minuti (2 -3minuti) me ne sono accorta… E abbiamo subito smesso di farlo… Ora le chiedo, è propabile che sia rimasta incinta? Lui non era venuto, perchè è venuto manualmente…
    Il mio ciclo è venuto l’ultima volta il 22 agosto e a me torna il ciclo ogni 30-32-34 giorni quindi dovrei essere anche nel mio periodo fertile, la prego mi aiuti

    • Sonoincinta 11 settembre 2014 at 09:08 - Reply

      Buongiorno Alessandra, temo che lei voglia sentirsi dire :”no, non può essere incinta”.
      Di fatto, vale la regola d’oro: quando si fa l’amore senza precauzioni o se queste si rompono durante l’atto (e non è importante se lui dica di essere venuto o meno)… una possibilità c’è.

  47. Beatrice 11 settembre 2014 at 02:20 - Reply

    Ciao… ho 17 anni ed io e il mio ragazzo stiamo cercando di avere una gravidanza… lo scorso mese niente…
    Questo mese ci stiamo provando … ma io soffro d’ansia come mia madre… potrei rimanere incinta lo stesso?

    • Sonoincinta 11 settembre 2014 at 09:06 - Reply

      Ciao Beatrice diversi studi hanno dimostrato come ansia e forte stress possano influenzare negativamente una gravidanza sotto ogni punto di vista. Da lì però a dire che allora non puoi rimanere incinta ne passa. Quindi…sì, puoi rimanere incinta.

  48. Giuly 14 settembre 2014 at 13:10 - Reply

    Ciao a tutti, ho quindici anni. Il 22 Agosto io e il mio ragazzo abbiamo avuto un rapporto non protetto(era la prima volta per entrambi), lui non è venuto ne fuori prima del rapporto ne dentro. Cinque giorni dopo mi è arrivato il ciclo con dieci giorni di anticipo(per me è normale poiché è molto irregolare, anche a luglio mi è arrivato di quindici giorni prima), mi è durato cinque giorni come mio solito. Non ho nausea ne vomito, non ho fastidio per degli odori o dei cibi in particolare, il seno non si è ingrossato,non mi fa male, l’aurea e i capezzoli non sono diventati più scuri, non ho spesso lo stimolo di andare in bagno ne stanchezza, non ho notato nessuna perdita marrone(le cosiddette perdite d’impianto), la mia fame è sempre la stessa. Sono stressatissima per questa storia, non penso ad altro. Può essere che io sia incinta?

    • Sonoincinta 15 settembre 2014 at 10:44 - Reply

      Cara Giuly, se hai avuto il tuo ciclo e tutto procede normalmente non sei incinta. Ricorda però di usare sempre le precauzioni, per le gravidanze non desiderate sono dietro l’angolo.

  49. caro 17 settembre 2014 at 23:02 - Reply

    Ciao a tutti! Io e io mio ragazzo giorni fa abbiamo fatto l’amore e abbiamo usato il preservativo, e lui non è venuto ne fuori ne dentro. Poi quando lui ha tolto il preservativo siamo stati vicini e gli stavo seduta in braccio ma non credo che il pene abbia toccato la vigina, quindi penso che non dovrei preoccuparmi del liquido che può esserci sempre anche senza l’eiaculazione. Volevo comunque sapere se c’è nla possibilità di rimanere incinta in questi casi e se si con quale tipo di percentuale? Scusatemi pur avendo quasi 20 anni è la seconda volta che lo faccio quindi non go molta esperienza. Grazie mille

    • Sonoincinta 26 settembre 2014 at 14:02 - Reply

      Non si preoccupi.

  50. Kerol 25 settembre 2014 at 21:56 - Reply

    Ciao, ho 17 anni e da circa un mese faccio l’amore col mio ragazzo :3, il problema è che..quasi sempre, quando lo facciamo, entra un paio di volte senza e poi mette il preservativo fino alla fine..il mese scorso le ho avute regolari(20 luglio-20 agosto)..di solito Non sono puntualissime….ecco…ora ho un ritardo diciamo di 5 giorni..e ho paura..ma avverto dei dolori alle ovaie da circa 4 giorni ma niente mestruazioni…! È possibile che io sia incinta D:? Oddio che paura…comunque non sono stanca, non ho vomito, non mangio troppo, non voglio andare in bagno spesso, non ho giramenti di testa…ho solo tanta ansia perché non mi arrivano!!! Aiuto!! Un saluto :)

    • Sonoincinta 26 settembre 2014 at 14:02 - Reply

      Buongiorno Kerol, sebbene sia superfluo ricordarlo, è ovvio che ogni qual volta vi sia un rapporto non protetto si possa incorrere in una gravidanza non desiderata. Detto questo, la situazione è molto comune, quello che fa il suo ragazzo è una pratica, diciamo, diffusa. E’ molto probabile che il ritardo sia dovuto ad altro. Per inciso, e non vorrei però qui spaventarla, non è detto che una donna incinta avverta da subito tutti i sintomi da lei riportati. Ci faccia sapere, vedrà che è solo un ritardo.

  51. giuly 27 settembre 2014 at 16:25 - Reply

    ciao, ho avuto un rapporto l’11 settembre, ovviamente protetto, ma dopo esser venuto quando è uscito ci siamo resi conto che il preservativo si era un po’ arrotolato lungo l’asta del pene ma la parte importante era protetta e il preservativo integro. Il 16 mi è vneuto il ciclo (puntuale) che è durato 7 giorni come sempre ma che è stato un po’ meno intenso (solitamente molto abbondante) ma comunque c’è stato. Sono stata molto in ansia e lo sono tutt’ora, può mica essere che io sia rimasta incinta? grazie mille! :)

    • Sonoincinta 29 settembre 2014 at 09:06 - Reply

      Buongiorno Giuly, il preservativo andrebbe sempre mantenuto disteso. Lo so, non è il massimo, ma durante il rapporto bisognerebbe controllare che sia sempre, diciamo così, al suo posto. E’ comunque difficile che possa fuoriuscire dello sperma. Detto questo lei ha avuto anche il suo ciclo giusto? Stia tranquilla, se proprio non riesce a trattenersi… compri un test di gravidanza al supermercato ma verdà che sarà negativo.

  52. Kerol 29 settembre 2014 at 08:46 - Reply

    Grazie mille, si era solo un ritardo(bastardo) sta mattina mi sono svegliata più felice che mai perché non le ho mai aspettate così tanto!! Ahaha!!! Un salutone!!! :) :)

    • Sonoincinta 29 settembre 2014 at 09:04 - Reply

      :-) Buon inizio di settimana!

      • lela 3 ottobre 2014 at 16:11 - Reply

        Buongiorno, io e il mio ragazzo il 28 abbiamo praticato petting, lui è entrato un po’ di volte dentro di me (due o tre) senza preservativo ma non è mai rimasto per più di un minuto, e ci mette sempre molto a venire, dopo circa una mezzora se non di più è venuto manualmente e lontano dai miei genitali. Prima di ciò, circa un settimana innanzi a questo fatto lui mi fatto un ditalino dopo aver avuto un orgasmo e solo dopo ci siamo accorti che c’era dello sperma sulla sua mano, e la sera, subito dopo, e il giorno dopo ho accusato dolore alle ovaie, e sono quasi certa sia stato causato dal fatto che sono molto suggestionabile. Ho avuto il ciclo il 13 del mese scorso, quindi tra una decina di giorni dovrebbe arrivarmi di nuovo, ma il motivo per il quale le scrivo è che da ieri sera , da quando cioè sono caduta in panico totale per il terrore di essere incinta, provo dolore alle ovaie e a tratti nella zona renale o alla schiena, mi capita anche di avere lo stomaco chiuso (mi pare siano tutti i sintomi della gravidanza, anche se so che si presentano almeno un mese dopo la fecondazione), ma credo sia per l’ansia e il panico ai quali ho già fatto riferimento. Specifico che non ho mai avuto un rapporto completo e che sono all’inizio della mia vita sessuale, ma da quando pratichiamo petting e soprattutto dal 28 ho delle consistenti perdite bianche , più o meno dense, che prima c’erano ma avvenivano di rado, tuttavia continuo a sentire dolore alle ovaie,perdite e un lievissimo, ma davvero lieve dolore al seno (del quale addirittura non sono certa), inoltre ho l’impressione di avere la pancia gonfia. So che ho fatto una stupidaggine enorme nel farmi penetrare senza preservativo, ma ci tengo a specificare che il nostro non è stato un coito interrotto, ma una semplice penetrazione, non so se mi spiego, siamo stati praticamente fermi. Mi sento anche un po’ ridicola nel raccontare queste cose, tuttavia ho bisogno che lei mi suggerisca qualcosa rispetto alla mia condizione fisica (cioè ai dolori e alle perdite), e le anticipo che ho comunque intenzione di verificare un eventuale ritardo delle mie mestruazioni, che comunque sono leggermente irregolari, e nel caso di fare un test.
        Sono davvero presa dall’ansia, e se può essere un’informazione utile sono normalmente una persona stressata che cade nel panico facilmente. Aggiungo ancora che prima delle mestruazioni il mio seno è dolente e si indurisce abbastanza, mentre provo dolore alle ovaie e alla schiena/reni solo il giorno prima o subito dopo l’inizio , per questo ho paura che il mio malessere fisico sia qualcosa di più.

        Aspetto quindi con la suddetta ansia una sua risposta e la ringrazio in anticipo per il suo contributo

        • Sonoincinta 5 ottobre 2014 at 19:13 - Reply

          Buonasera Lela, direi che è arrivato il momento di fare una visita ginecologica, non crede?
          Come scrive (e in modo maturo, aggiungerei), lei è all’inizio della sua vita sessuale ed è bene che cominci a prendere delle precauzioni, che possono essere la pillola oppure il preservativo per il suo ragazzo.
          Ogni qual volta che c’è una penetrazione… c’è il rischio di una gravidanza non desiderata. C’è e non si può evitare.
          Rischia molto di più con il petting che ha raccontato rispetto al particolare in cui descrive che c’era dello sperma sulla mano di lui. Faccia attenzione. Anzi, fate attenzione. Se arriva a scrivere e a cercare un consiglio online è sicuramente un persona un po’ ansiosa :-) Online nessuno le potrà dire se è incinta o meno quindi… se il ciclo ritarda, vada in farmacia a comperare un test ma, nel mentre, cominci a pensare anche di vedere un ginecologo o un consultorio.

  53. mimi 5 ottobre 2014 at 13:09 - Reply

    Volevo gentilmente chiedere se è possibile che si può averr una gravidanza con lo strusciamento dei genitali e magari è entrata qualche goccia di liquido pre eiaculatorio.? Grazie

    • Sonoincinta 5 ottobre 2014 at 19:06 - Reply

      Buonasera Mimi, stia tranquilla, senza un vero rapporto, ovvero senza penetrazione, lei non rimarrà incinta.

  54. giuly 27 ottobre 2014 at 15:10 - Reply

    Buongiorno ho 17 anni e circa due settimane fa ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo ma è venuto fuori. Lui mi dice di stare tranquilla perche secondo lui è praticamente impossibile che io sia rimasta incinta visto che è stato molto attento. Il ciclo mi dovrebbe arrivare in questi giorni e ho alcuni sintomi come il seno gonfio,ma non so se sono legati alle mestruazioni o a una possibile gravidanza. Sono molto ansiosa e preoccupata in questi giorni oltretutto ho fatto il vaccino per il papilloma e ho letto che il ciclo con questo vaccino potrebbe ritardare o non venire quindi la mia ansia è doppia. Posso stare tranquilla come mi dice il mio ragazzo o devo essere preoccupata??

    • Sonoincinta 28 ottobre 2014 at 09:37 - Reply

      Buongiorno Giuly,
      senza voler fare del terrorismo, non puoi mai essere tranquilla se:
      1) Hai rapporti non protetti
      2) Il tuo ragazzo ti dice che secondo lui non c’è da preoccuparsi

      Detto questo, i sintomi della gravidanza si manifestano in modo differente da donna a donna ma è molto raro se non impossibile che tu ne possa avere a distanza di due settimane da un rapporto a rischio. Se hai un ciclo regolare, puoi fare un test di gravidanza già il primo giorno di ritardo.

  55. dubbiosa 21 novembre 2014 at 11:50 - Reply

    Salve sono una ragazza di 19 anni ieri sera ho avuto se Così si può definire un rapporto non completo ma senza precauzioni con il mio ragazzo ma praticamente (scusi il termine) è entrato e uscito quasi immediatamente per via della mia paura di rimanere in cinta….. vorrei sapere se c’è la possibilità di esserlo…. lui non é venuto però ho questo dubbio che mi tormenta… in attesa di una sua risposta… saluti

    • Sonoincinta 21 novembre 2014 at 11:59 - Reply

      Buongiorno Dubbiosa ma… perchè non usate il preservativo? Le assicuro che almeno questi dubbi non li avrebbe. Come credo di avere scritto altre volte, non c’è bisogno di un rapporto completo per rimanere incinta. Il liquido seminale può uscire anche durante e non solo alla fine. Detto questo, è improbabile che lei sia rimasta incinta ma… si faccia un regalo… lo faccia sempre con attenzione e utilizzando le precauzioni del caso ;-)

  56. mora 22 novembre 2014 at 14:11 - Reply

    Preoccupata
    Ciao ho 17 anni?, circa 25 giorni fa ho fatto l’amore con il mio ragazzo ma è arrivato fuori ma dopo un paio di ore l’abbiamo rifatto ma lui si era sciacquato il pene solo con l’acqua, c’è rischio che sono rimasta incinta!?

    • Sonoincinta 23 novembre 2014 at 17:22 - Reply

      E’ molto difficile rimanere incinta in questo modo ma non si può escludere e non perchè dal pene lo sperma continua a fuoriuscire anche dopo il rapporto ma perchè hai avuto almeno 2 rapporti non protetti. “Arrivare fuori” è un modo che alimenta le gravidanze non desiderate. Usate il preservativo.

  57. Birilla 23 novembre 2014 at 14:14 - Reply

    Ciao a tutti e buona domenica, volevo raccontare il mio problema e ricevere qualche consiglio. Domenica 16 novembre e qualche settimana prima ho avuto un rapporto PROTETTO (profilattico) dall’inizio alla fine con il mio ragazzo. Il ciclo doveva arrivarmi il 12/13 novembre ma non é ancora arrivato. Il mio ragazzo dice di stare tranquilla perché é sicuro che sia andato tutto per il verso giusto e, anche se io lo voglia fare, dice che é inutile spendere i soldi per il test che sarà sicuramente negativo. Io sono in ansia piú totale…in questo periodo sono stata impegnata con la scuola..é possibile che questo ritardo sia causato dallo stress? Vorrei un consiglio perché sono molto spaventata….

    • Sonoincinta 23 novembre 2014 at 17:19 - Reply

      Birilla, un forte stress, come una dieta possono alterare un ciclo mestruale. Se però sei sempre molto puntuale, mi permetto di suggerirti un controllo nei prossimi giorni. Sei in ritardo di una decina di giorni: che ne dici di buttare via dei soldi in un test ma stare poi più tranquilla? Facci sapere!

  58. mak 24 novembre 2014 at 22:34 - Reply

    Buonasera,
    Sono un ragazzo di 29 anni e ansioso cronico…con la mia ragazza non facciamo sesso, a causa del mio malessere e soprattutto per i suoi ritardi del ciclo che oscillano dai 31 ai 36 giorni con avvenimenti anche di 40 e 48 giorni, ora ha un ritardo di 12 giorni, seno gonfio e acne ma ancora nulla…sono dell’idea che sia solo un ovulazione ritardata…ma l’ansia uccide più me che lei…ci dedichiamo solo ai preliminari, ed astinenza dal sesso.cosa può essere?
    Grazie.

    • Sonoincinta 25 novembre 2014 at 12:22 - Reply

      Buongiorno Mak, se non c’è penetrazione è improbabile che la sua ragazza possa rimanere incinta, stia tranquillo :-)
      Se la ragazza è, grossomodo, sua coetanea, credo che sarebbe il caso che si facesse anche vedere da una ginecologa. Alcune volte viene precritta la pillola per regolarizzare il ciclo e, nel vostro caso, vi potrebbe togliere anche diverse preoccupazioni.

  59. cla 6 dicembre 2014 at 00:39 - Reply

    Salve, ho 19 anni, mi è iniziato il ciclo il 6 novembre e mi è durato circa 4 giorni, ho avuto un rapporto non protetto il 29 novembre e lui mi è venuto dentro. . Dopo poche ore circa 8 ho preso subito la pillola del giorno dopo e non ho avuto nessun effetto collaterale. Di solito il ciclo mi viene 2-3-4 giorni prima.. domani è 6 dicembre ma non mi viene…sono incinta? Posso fare il test? Ho molta paura non so che fare. Lui mi ha detto che anche facendolo senza la percentuale di rimanere incinta ogni mese è del 20% e che avendo preso poco dopo la pillola devo stare tranquilla. .

    • Sonoincinta 6 dicembre 2014 at 13:35 - Reply

      Buongiorno Cla, l’assunzione della pillola del giorno dopo è avvenuta in un lasso di tempo ragionevole e dovrebbe fare il suo effetto. Se la immagini come una bomba di ormoni quindi, in realtà, qualche effetto dovrebbe avvertirlo e comunque può influire sul suo normale ciclo che potrebbe anche tardare. PEr sua tranquillità può anche fare un test.

  60. Valentina 16 dicembre 2014 at 16:39 - Reply

    Salve. Circa 25 giorni fa ho avuto un rapporto per la prima volta. Abbiamo usato il preservativo e, avendo interrotto il rapporto dopo poco perché sentivo dolore, lui non è venuto ne dentro ne fuori. Corro qualche rischio?

    • Sonoincinta 16 dicembre 2014 at 17:11 - Reply

      Buonasera Valentina, direi che ci sono tutti i presupposti per NON correre rischi. Stia serena e si tranquillizzi ;-)

  61. Wow 5 gennaio 2015 at 17:24 - Reply

    Salve sono un ragazzo di 15 anni e circa un mese fa ho fatto l’amore con la mia ragazza. Ho usato il preservativo fin dall’inizio del rapporto e sono venuto fuori. Il profilattico non era scaduto, lo conservo nella mia camera in un posto fresco e dopo il rapporto ho controllato la sua integrità riempendolo d’acqua ed era perfetto. Ora lei è in ritardo con il ciclo ma crediamo sia lo stress e il suo ipertiroidismo. Dobbiamo preoccuparci? Grazie in anticipo.

    • Sonoincinta 5 gennaio 2015 at 17:39 - Reply

      Buonasera, da quello che scrive lei ha utilizzato più di ogni ragionevole attenzione. Se i fatti sono come quelli da lei descritti è probabile che la sua ragazza abbia un semplice ritardo. Qualora avesse un ciclo regolare e questo tardasse di oltre una settimana per scrupolo le consiglierei di fare un test di gravidanza.

  62. Fiore 9 gennaio 2015 at 15:04 - Reply

    Vi prego rispondete, sono nel panico! Il 7 ho fatto petting con il mio ragazzo e ad un certo punto lui entra dentro la vagina con i boxer e io invece ero senza mutande. Potrei essere rimasta incinta? Lo sperma può passare attraverso i boxer? Per favore rispondete subito :( il ciclo è finito il 4 gennaio… :(

    • Sonoincinta 9 gennaio 2015 at 18:14 - Reply

      Buonasera Fiore: come ha fatto il suo ragazzo a penetrarla con su le mutande? Immagino che non sia stata una penetrazione profonda. In linea di massima dovrebbe stare tranquilla anche se, ogni volta che si hanno dei rapporti non protetti, una possibilità sussiste sempre.

  63. Help 14 gennaio 2015 at 21:13 - Reply

    Buonasera, ho 16 anni e ho interrotto la pillola a metà ottobre. Al 14 e al 21 dicembre ho avuto dei rapporti col mio ragazzo protetti dal profilattico (lui è anche venuto fuori), ma prima che lui lo indossasse e mi penetrasse abbiamo fatto del petting, entrambi nudi. Ho poi avuto il ciclo il 26 dicembre (con qualche giorno di ritardo) che è terminato il 31 dicembre con delle perdite tipo spotting durante gli ultimi due giorni.
    Da quel giorno ho avuto dolori a ovaie/reni che sono arrivati fino alle gambe, dolori tipo ciclo, nausea, mal di testa e da un paio di giorni la vagina è sempre molto umida.
    Il prossimo ciclo dovrebbe arrivarmi circa al 24 di gennaio, posso stare tranquilla o con il petting seguito da penetrazione con profilattico posso essere a rischio gravidanza?
    I sintomi che ho possono essere causati semplicemente dall’interruzione della pillola anticoncezionale?

    • Sonoincinta 15 gennaio 2015 at 17:12 - Reply

      Buonasera “Help” dopo il “petting” (che se è senza penetrazione non può generare una gravidanza) lei ha avuto il suo normale ciclo, quindi direi che può stare tranquilla. E’ molto probabile che i suoi sintomi siano causati dall’interruzione della pillola e lo potrà ritrovare scritto probabilmente anche nel bugiardino della causa farmaceutica che la produce. Le pillole sono comunque delle piccole bombe di ormoni ed è normale che faccia la comparsa qualche sintomo.

  64. Help 15 gennaio 2015 at 18:48 - Reply

    Grazie mille!!

  65. Chiara. 18 gennaio 2015 at 08:23 - Reply

    Salve sono una ragazza di 14 anni, un mese fa io e il mio ragazzo lo abbiamo fatto senza precauzioni, lui è venuto dentro, due volte! Ho dolori alla pancia, il seno è gonfio, mangio più di prima e ho delle perdite trasparenti. Il ciclo dovrebbe arrivarmi oggi ma non mi è ancora arrivato niente, ovviamente non sono regolari infatti ho saltato una settimana prima che mi dovessero arrivare. Secondo lei dovrei fare il test per essere più sicura? Se lo dovrei fare, mi potrebbe dire quando? Perché ieri io e il mio ragazzo lo abbiamo fatto ancora ed lui è venuto tre volte e ora non saprei quando fare il test, se lo faccio domani va bene secondo lei? Mi risponda presto, arrivederci.

    • Sonoincinta 18 gennaio 2015 at 16:36 - Reply

      Buongiorno, il test lo può già fare. Può anche essere che non sia incinta ma con rapporti non protetti, prima o poi…

  66. Emma 22 gennaio 2015 at 20:22 - Reply

    Ciao a tutti sono Emma e ho 24 anni.
    Volevo chiedere un parere se è possibile che sono rimasta incinta……so che devo aspettare il ciclo e cè il test. ….ma sono molto in ansia……quindi chiedo un parere sperando mi calmi un po.

    Allora io ieri sera ho fatto sesso anale non protetto con il mio ragazzo siamo 4 anni insieme lo facciamo già non protetto ma esce sempre…..stavolta in accordo tutti e due ha eiaculato dentro appunto….il sedere ecco….poi uscendo è colato ma nella posizione in cui ero non è andata a contanto col davanti….ma ed è qui che mi preoccupo…..siamo stati interrotti dai suoi genitori…e non mi sono potuta lavare….subito ma dopo circa un 40 minuti a casa mia……mi vergogno a dare i dettagli….ma vorrei una risposta precisa quindi devo spiegare.
    la mia paura è anche se era già uscita ma credo almeno non tutta tutta….se mentre tornavo a casa è cè uscita ed è andata a contatto con davanti…….quanto è possibile che posso restare in cinta?….appena a casa mi sono lavata col sapone…….ma..non riesco a non pensarci….grazie in anticipo.

  67. Emma 22 gennaio 2015 at 20:42 - Reply

    A e chiedo scusa a tutti…..sopratutto a chi risponde………per la mia età…… sono grande lo so e mi riscuso con tutti…..ma mi sono trovata sul sito è mi è venuto di scrivere …..non ho pensato alla età scusatemi ancora tutti.

    • Sonoincinta 23 gennaio 2015 at 16:22 - Reply

      Emma, non preoccuparti, nè per quello che hai scritto nè per la domanda.
      Ci vorrebbe un bel miracolo per farti rimanere incinta in quel modo. Sebbene gli spermatozoi siano dei piccoli campioni in fatto di resistenza è improbabile che siano riusciti a fecondarti facendo il giro da te ipotizzato. Stai stranquilla.

  68. Certezze 9 febbraio 2015 at 03:20 - Reply

    Salve, sono fidanzata da 1 anno e mezzo ed il 18 GENNAIO di quest’anno abbiamo finalmente avuto il primo rapporto (non protetto coito interrotto insomma) e nei giorni a seguire c’è stato qualcosa di simile per altre 2 volte. Il mio ciclo è puntuale 28/29/30 giorni dopo si presenta al solito appuntamento :) adesso, il mio ultimo ciclo è stato il 9 GENNAIO, il prossimo sarebbe dovuto quindi essere intorno al 6 FEBBRAIO e sebbene lè mie ansie, paure, e pentimento di non aver usato precauzioni l’ 8 FEBBRAIO è arrivato. Anche se solo al primo giorno il flusso sembra come al solito abbondante e del solito colore accompagnato dal l’inconfondibile mal di pancia da primi giorni di ciclo. Sono una persona MOLTO ansiosa perché non potrei permettermi sbagli del genere, tanto è vero che compreremo i profilattici. Faccio comunque un test? lo chiedo perché ho sentito parlare di falsi cicli e così via..

    • Sonoincinta 10 febbraio 2015 at 16:46 - Reply

      Buonasera, ragionevolmente lei non è incinta. Il falso ciclo dura molto meno, se ne sarebbe accorta. Rimane saggia la sua intenzione di utilizzare dei contraccettivi durante i prossimi rapporti.

  69. Certezze 10 febbraio 2015 at 23:18 - Reply

    Grazie mille, sono stati giorni difficili, terrò spesso conto del suo aiuto nel caso in cui abbia qualche dubbio, la cosa importante sono i contraccettivi, alla fine è il non uso di questi che da vIta a maggiori ansie e paure, buonasera. (:

  70. Fofì 6 marzo 2015 at 23:03 - Reply

    Salve
    io e il mio ragazzo abbiamo fatto l amore 6 volte questo mese tutte e 6 protette dalla inizio alla fine e il preservativo non si è rotto ne sfilato. 4 volte lo abbiamo fatto durante il mese, una all ultimo giorno del ciclo precedente e una poco prima delle inozio della ipotetico ciclo attuale. Dico ipotetipo poiché ormai siamo al 40esimo giorno e ancora nulla :( però non ho neanche i sintomi…Cè non mi fa male da nessuna parte sto benissimo neanche un lieve dolore nulla! So che è improbabile che sia incinta però mi tranquillizzerebbe sentirmelo dire da qualcuno con più esperienza..

    • Sonoincinta 9 marzo 2015 at 17:41 - Reply

      Buonasera Fofì, da quello che scrive avete usato le precauzioni del caso ma… il ciclo non si è ancora presentato come dovrebbe, giusto? Può succedere per mille ragioni diverse e l’iter suggeribile è sempre lo stesso: test di gravidanza e vista dal proprio medico curante/ginecologo (o, in alternativa, consultorio di zona). Mi dispiace ma non riesco a tranquillizzarla come vorrebbe.

  71. Michelola 12 marzo 2015 at 10:02 - Reply

    Una domanda che mi mette paranoia: anticipo che prendo la pillola da un anno e più , ho avuto rapporti con il mio ragazzo ma lui non ha mai eiaculato dentro di me, quindi in realtà potrei stare tranquilla se non fosse però per il liquido pre seminale che mi mette un’ansia terribile!
    Poi aggiungo che da un po ho gonfiore e alternAnza di diarrea e stitichezza che mi mette ancora più timore, il dottore di famiglia mi ha dato per adesso solo dei fermenti lattici e aggiungo che non seguo un’alimentazione corretta! Vorrei sapere da voi se è il caso di preoccuparsi o sono solo paranoie queste, sono arrivata ad un punto che controllo sempre la pancia e vedo se è dura! Ps: il ciclo mi è venuto regolare ma mi è durato un giorno in meno. Aiutatemi, grazia

    • Sonoincinta 12 marzo 2015 at 10:41 - Reply

      Buongiorno Michelola, l’unica cosa a cui deve fare attenzione (dovrebbe essere riportato nel bugiardino della sua pillola) è la diarrea (grave). Perchè c’è il rischio che la pillola non svolga correttamente la sua funzione contraccettiva. Per diarrea grave si intendono più scariche dopo qualche ora dall’assunzione. Se dovessi avere episodi come questi, il consiglio è quello di continuare con l’assunzione della pillola ma magari utilizzare il preservativo fino alla ricomparsa del ciclo e il ritorno alla normalità.

      • Michelola 12 marzo 2015 at 18:46 - Reply

        il ciclo è arrivato regolarmente dopo il rapporto è la diarrea alternata a stitichezza uguale, sempre almeno una settimana dopo dal rapporto! Quindi dice che posso stare tranquilla e non ho rischiato nessuna gravidanza?

  72. simona 6 aprile 2015 at 23:58 - Reply

    Ciao, ho 17 anni e ho avuto rapporti con il mio ragazzo.
    Usiamo sempre precauzioni, però un giorni dopo averlo fatto per la terza volta il preservativo si è rotto subito dopo che lui è venuto , ovviamente si è rotto dentro. Ho 2 giorni di ritardo. Devo preoccuparmi?

    • Sonoincinta 10 aprile 2015 at 12:28 - Reply

      Buongiorno Simona, perdona il ritardo della risposta. Nel frattempo ti sono arrivate?
      Purtroppo l’unica risposta che si può dare è che quando il preservativo si rompe, ovviamente, aumentano le probabilità di rimanere incinta. I preservativi offrono una copertura vicina al 100% ma in caso di rottura il discorso cade.

  73. Maya 10 aprile 2015 at 12:24 - Reply

    Salve ho avuto un rapporto completo lunedì 6aprile (primo giorno di ciclo, e giovedì 9, quarto giorno di ciclo) sempre completo .. Però non ho il ciclo regolare per esempio marzo non mi è’ proprio venuto,doveva venire il 23, mentre è’ arrivato il 6. E precedentemente ho avuto molto sbalzi d’irregolarita’ .. Devo preoccuparmi?

    • Sonoincinta 10 aprile 2015 at 12:30 - Reply

      Buongiorno Maya se i suoi rapporti completi non sono protetti, a maggior ragione, il rischio di rimanere incinta è molto alto.

  74. Bruna 10 aprile 2015 at 21:45 - Reply

    Salve, sono terrorizzata. Nei giorni dell’ovulazione che riconosco bene, ho avuto un rapporto protetto da preservativo. Abbiamo fatto del petting con “strusciamenti” vari e lui ha provato con il pene appoggiato in vagina ad iniziare una penetrazione. Io l’ho bloccato, (niente penetrazione) ed ho fatto mettere il preservativo. La penetrazione quindi è avvenuta interamente con preservativo e tra l’altro è venuto anche fuori. Alla vista il preservativo era integro ed asciutto esternamente. Quando ha strusciato la vagina il pene era asciutto, ma sono preoccupata ugualmente. E’ possibile che eventuali spermatozoi dalla parte esterna della vagina (grandi o piccole labbra) siano entrati in vagina ed arrivati all’utero veicolati e spinti dalla successiva penetrazione protetta?

    • Sonoincinta 10 aprile 2015 at 22:11 - Reply

      Buonasera Bruna, stia tranquilla, da come ha descritto la cosa è davvero improbabile. E’ possibile che lei sia molto ansiosa: al di là dell’utilizzo del preservativo che va benissimo, non le converrebbe affiancare l’utilizzo della pillola così rimarrebbe più serena?

  75. Bruna 11 aprile 2015 at 21:20 - Reply

    Grazie per la pronta risposta. io devo ammettere che sono un po’ grande, ed ho già 3 meravigliosi figli, per cui un’eventuale altra gravidanza sarebbe veramente difficile da gestire sotto tutti i punti di vista. Ho chiesto al mio ginecologo di chiudermi le tube (non posso prendere la pillola x problemi al seno e tiroide), ma non ha voluto, dice che loro non lo fanno. l’unica sarebbe la spirale in rame…ma non so! Se questa volta mi è andata bene, perché sono veramente preoccupata anche se ci fosse solo una possibilità, vorrei trovare altrove e sottopormi ad operazione (in laparoscopia credo). Grazie cmq

  76. Beatrice 27 aprile 2015 at 15:32 - Reply

    Ciao, ho avuto un rapporto protetto due settimane fa con il mio ragazzo. Al termine dell’atto sessuale ci siamo accorti che il preservativo si era parzialmente arrotolato sino a circa metà del pene. Ho un ritardo mestruale di 9 giorni ma il mio ciclo non è mai stato regolare. Sono molto in ansia e le volevo chiedere quante sono le possibilità di essere rimasta incinta. Grazie.

    • Sonoincinta 27 aprile 2015 at 17:32 - Reply

      Buonasera Beatrice, da quanto riferisce il ritardo non dovrebbe essere collegato. Sebbene venga consigliato anche dal bugiardino di srotolare interamente il preservativo e tenerlo in quella posizione durante l’intero rapporto è possibile infatti che questo risalga come è successo a voi. Ad ogni buon conto per sua tranquillità può anche andare al supermercato o in farmacia a comperare un test.

  77. Beatrice 28 aprile 2015 at 12:41 - Reply

    Innanzitutto la ringrazio per la risposta. La mia paura è che arrotolandosi il preservativo, sia uscito parte dello sperma dalla base, essendo io sopra di lui, ed essendo lui venuto dentro. O forse questo è impossibile perché il liquido rimane nel serbatoio del preservativo e si sarebbe comunque bloccato all’altezza dell’elastico?

    • Sonoincinta 29 aprile 2015 at 09:11 - Reply

      La sua paura è ragionevole e un piccolo rischio ci potrebbe anche essere ma è davvero minimo e improbabile.

  78. Hommy 28 aprile 2015 at 22:01 - Reply

    Ciao ho 17 anni e oggi dopo aver fatto l’amore con il mio ragazzo lui mi ha detto di essermi venuto dentro,allora presa dal panico ho preso la pillola anticoncezzionale ma non so cosa potrebbe succedere, non so che fare aiutatemi per piacere,

    • Sonoincinta 29 aprile 2015 at 09:10 - Reply

      Buongiorno Hommy, intendi la pillola del giorno dopo? Perchè assumere una pillola anticoncezionale dopo un rapporto non protetto non ha senso.

  79. Hommy 29 aprile 2015 at 11:09 - Reply

    Io ho gia abortito una volta e per la paura ho preso la pillola anticoncezzionale, so che non ha senso ma non sapevo cosa fare, lei cosa mi consiglia ora?

  80. Hommy 29 aprile 2015 at 19:30 - Reply

    Sono andata al consultorio ho preso la pillola del giorno dopo ma ho avuto la diarrea dopo 3 ore che l’avevo presa, sul foglio delle istruzioni c’era scritto che per il vomito prima delle 3 ore bisognava riprenderla ma non c’era scritto nulla sulla diarrea, mi potete aiutare?

  81. Maria 6 maggio 2015 at 15:50 - Reply

    Ma é praticamente impossibile rimanere incinta anche se non si viene dentro e lo si toglie prima o può capitare di si?

    • Sonoincinta 7 maggio 2015 at 13:40 - Reply

      Buongiorno Maria, è esattamente il contrario. La maggior parte delle gravidanze non volute è dovuta alla dinamica da lei descritta. Se legge i tanti commenti a questo post si renderà conto che il coito interrotto NON è un sicuro metodo anticoncezionale. Anzi, non lo è proprio per nulla.

  82. alinaalina 11 maggio 2015 at 11:39 - Reply

    Il 30 aprile ho fatto sesso protetto ma alla fine abbiamo visto che il preservativo era rotto ed era venuto dentro oggi ( 11) mi dovrebbe venire il ciclo non è regolare. Ho 14 anni e mia mamma sa che ho iniziato la vita sessuale quest’anno ma come posso dirle che posso essere incinta!? Non ho sintomi ma non a tutte vengono prima delle 2/3 settimane. Per la pillola è troppo tardi e cosa faccio se il test è passivo? Siamo terrorizzati aspettiamo una breve risposta grazie mille. Vi prego rispondete subito

    • Sonoincinta 11 maggio 2015 at 16:52 - Reply

      Buongiorno Alina, cerchi di stare tranquilla anche se ovviamente la situazione la sta mettendo sotto stress.
      Lei stessa scrive che il suo ciclo non è regolare, quindi non siamo ancora certi di una gravidanza. Anzi, non lo siamo per nulla: volendo potrebbe sempre andare in un supermercato e comperare un test di gravidanza. Volendo potrebbe anche andare a parlare nel consultorio più vicino alla sua cittù (lì trova personale preparatissimo che le può dare un supporto psicologico e medico). Volendo potrebbe parlarne con i suoi genitori. Prima di allarmarli però faccia un test di gravidanza. Per la pillola del giorno dopo sì, è troppo tardi. Adesso però, davvero, non si lasci suggestionare. Il ciclo le dovrebbe arrivare in questi giorni: se non dovesse arrivare, diciamo entro il weekend, vada a fare un test. Che potrebbe comunque fare oggi stesso. Se confermerà una gravidanza… di nuovo, le consiglierei il consultorio e, subito dopo, i genitori.

  83. chiara 22 maggio 2015 at 09:29 - Reply

    Ciao ho 15 anni il 29 aprile ho avuto un rapporto protetto ma si èbucato il ppreservativo, lui non è venuto dentro il giorno prima mi era appena passato il ciclo, la sera del rapporto ho avuto delle perdite rossastre/marroncine, e non so se siano state per la fine del ciclo o altro il 22 maggio mi sarebbero dovute arrivare le mestruazioni ma niente ho delle perdite bianche liquide e dolore al lato dei seni… Ho paura!! Aiutatemi

    • Sonoincinta 22 maggio 2015 at 12:21 - Reply

      Buongiorno Chiara, provo a riassumere: lei ha avuto un rapporto protetto (ma si è rotto il preservativo) il giorno successivo alla fine delle mestruazioni e OGGI non le sono ancora arrivate. Tecnicamente non era nei suoi giorni fertili quindi non si lasci suggestionare. Se ha un ciclo davvero regolare e dopo il weekend il suo ciclo non sarà ancora tornato, il passo è quello del test di gravidanza. Da quello che ha scritto comunque è improbabile che lei sia rimasta incinta.

  84. chiara 22 maggio 2015 at 22:51 - Reply

    Grazie… Da martedì sto anche prendendo l’antibiotico macladin… Magari il ritardo può essere dovuto da quello?

  85. Jessica 27 maggio 2015 at 21:35 - Reply

    ciao, con oggi è una settimana che non mi arriva il ciclo, ed è strano perché ho sempre avuto il ciclo regolare.. prima di questa settimana, e anche durante, io e il mio ragazzo abbiamo avuto rapporti completi. non abbiamo mai avuto rapporti protetti. io ho smesso di prendere la pillola, desideriamo un bimbo.. un po prima di questa settimana ho avuto delle macchie marroni per due giorni e poi sono sparite. due giorni dopo ho avuto perdite bianche gelatinose. in questi giorni mi fa male la pancia, ho avuto voglia di vomitare, mi girava la testa e mi facevano male i fianchi. mi sento sempre stanca quando cammino solo per 20 minutio a volte anche mon facendo nulla.. sto mangiando di più e vado più spesso a fare pipì.. e a volte cambio d’umore..cosa può essere? abbiamo possibilità oppure non mi arriva il ciclo perché ho smesso di prendere la pillola? aiutatemi per favore sono in ansia.. grazie mille in anticipo.

    • Sonoincinta 27 maggio 2015 at 23:05 - Reply

      Buonasera Jessica, le sarebbe più utile un confronto e un controllo con il suo ginecologo. L’interruzione della pillola può far sballare il ciclo. Alcuni dei sintomi che cita, soprattutto l’andare più spesso a fare pipì, potrebbero essere associati ad altre cause ed eventi e non a una gravidanza (la minzione frequente si manifesta infatti più avanti nella gravidanza).

  86. Stupidotta 4 giugno 2015 at 17:36 - Reply

    Buonasera, scrivo perchè vedo che lei è sempre molto gentile.
    Sono in forte apprensione.
    Ho da circa un anno una relazione con un ragazzo che soffre di eiaculazione ritardata. Mai prima di questa relazione avevo avuto rapporti non protetti, tuttavia visti i tempi lunghi del mio compagno col tempo abbiamo abbandonato il preservativo preferendo un “coito interrotto” che non può definirsi tale…noi abbiamo rapporti di un’ora nei quali io ho orgasmi e poi, quando “ci stanchiamo” lui eiacula masturbandosi (di solito dopo trenta minuti o più eiacula). Ora ho 3 giorni di ritardo e temo lo “spauracchio” del liquido preseminale, sono in ansia totale. So che il coito interrotto non può definirsi un metodo contraccettivo, ma vista la particolare condizione del mio uomo me lo sono “concesso” con lui. Sbaglio tanto?
    Da due giorni sento dolori al basso ventre, stamane avevo macchioline rosa, ho un fastidioso nodo alla gola e l’intestino irritabile, ed ho paura di essere incinta.

    • Sonoincinta 5 giugno 2015 at 12:56 - Reply

      Buongiorno “stupidotta”, sì, sbaglia tanto. Forse tantissimo. Lo ha scritto anche lei: il coito interrotto non è un metodo contraccettivo. Non lo è proprio ed espone la donna a gravidanze non desiderate. Non sarà il suo caso il rischio c’è ed è alto ogni volta che avete dei rapporti. Sciuramente il preservativo sarà scomodo ma è una soluzione intelligente per evitare problemi di ogni tipo. Se il rapporto con il suo ragazzo è stabile, potrebbe valutare l’utilizzo della pillola. Così sarebbe più sicura. Mi raccomando però: la pillola è un metodo contracettivo ma non la rende esente da malattie e/o infezioni.
      Riguardo al ritardo: se il suo ciclo è regolare… provi ad andare a comperare, anche al supermercato, un test di gravidanza. Così si toglierà ogni dubbio.

  87. Camilla 8 giugno 2015 at 15:28 - Reply

    Sono rimasta incinta all’età di 17 anni usando il coito interrotto. Sapevo l’elevato pericolo che correvo ma è stato a causa di suoi problemi di erezione che c hanno fatto essere meno prudenti.
    Ho fatto il test ad un solo giorno di ritardo perchè sapevo che non mi sarebbe mai arrivato il ciclo. I miei sintomi erano: fame continua, stanchezza e sonno, seno gonfissimo e doloroso (un dolore e un gonfiore diverso rispetto al classico sintomo premestruale) e mancanza di miei solite perdite biancastre (simbolo di ovulazione). Quest ultime sono state per me il segnale più rilevante che m hanno spinto a fare immediatamente il test di gravidanza. Al risultato positivo sono ugualmente crollata perchè speravo sempre nel contrario. Il mio ragazzo mi è stato ed è anconra accanto a me, la mia famiglia invece non ha accettato per niente la gravidanza. Dopo un mese e intense meditazioni ho deciso che non volevo questo bambino e che non ero assolutamente pronta. Non avevo basi economiche stabili, l aiuto da parte della mia famiglia e che entrambi non avevamo ancora finito la scuola.
    Così ho deciso di praticare l’ivg, dolorossissima sia fisicamente che psicologicamente. Rimpiangeró sempre di non essere stata attenta.
    Detto questo, ora vivo il sesso benissimo nonostante tutto e uso sempre precauzioni. E quando mi accorgo di non aver prestato abbastanza attenzione prendo subito la pillola del giorno dopo.

    • Sonoincinta 8 giugno 2015 at 16:55 - Reply

      Ciao Camilla, grazie per la tua testimonianza.

  88. Nico 5 novembre 2015 at 16:58 - Reply

    Ciao ho avuto quasi un mese fa il mio ragazzo mi è venuto sul sedere e forse anche sulla vagina ho un ritardo di 7 giorni è possibile che io sia incinta?

    • Sonoincinta 5 novembre 2015 at 17:52 - Reply

      E’ poco probabile che lei rimanga incinta se lui “viene” sul suo corpo. E’ invece molto probabile che lei rimanga incinta se ha rapporti non protetti. Quindi se avete avuto un rapporto non protetto ma lui è venuto “fuori”, questo non le impedisce di rimanere incinta, dal momento che il liquido seminale maschile può uscire anche durante il rapporto e non solo alla fine.

  89. Nico 6 novembre 2015 at 12:29 - Reply

    Grazie mille .. E scusate per la volgarità

  90. Irene 10 novembre 2015 at 01:14 - Reply

    Ciao mi chiamo irene e ho 22 anni. ..
    Da 5 giorni mi sento un po strana,tipo dolorini in pancia,Malditesta ,stanchezza e solo una volta ho rimesso.
    Io prendo la pillola ma il mese scorso ne ho dimenticate un paio a giorni alterni, così il ciclo mi è anticipato di 4 giorni ed era molto diverso dal solito èi e durato stranamente di più quando di solito al 3 giorno nn ho più nnt…non penso di essere incinta ma mia sorella mi vede strana èi fa le battute sul fatto se io nn sono incita..mi sono venuti i dubbi potreste aiutarmi :)

    • Sonoincinta 10 novembre 2015 at 15:13 - Reply

      ciao Irene, sorella a parte, stai attenta anche alla suggestione che spesso può giocare brutti scherzi. Non ha scritto quanto tempo fa hai avuto il ciclo e se ora stai assumendo con regolarità la pillola. Ad ogni buon conto, per levarti ogni dubbio e dormire serena puoi sempre andre al supermercato o in farmacia e comperare un test.

  91. Irene 10 novembre 2015 at 16:54 - Reply

    Giorno 31/9 h0 staccato la pillola e poi il4/10 mi è arrivata il ciclo… in questo fra tempo hi avuto rapporti con il mio fidanzato quasi ogni sera senza precauzioni ansi se ne viene dentro…giorno 28/10 mi è arrivato il ciclo cosa strana xk non avevo ancora staccato la.pillola e non era il mio solito ciclo… e dopo una settimana mi sn sentita male, mia sorella.la chiamato falso ciclo ora sono in crisi e dmn faccio il test x sicurezza :)

  92. Irene 10 novembre 2015 at 17:14 - Reply

    Giorno 30/9 ho staccato la pillola w il 4/10 e arrivato il ciclo… nel mese di ottobre o dimenticato un bel po si pillole e nel frattempo ho avuto rapporti cn il mio fidanzato sempre nn protetto e lui se ne veniva dentro sempre!!poi senza k ho staccato la pillola (il 29/10 )il 28/10 e arrivato il ciclo diversamente dal solito..poi dopo due settimane ho iniziata a stare male… e parlarndo con mia sorella mi è Solto il dubbio… aiutooo

  93. Michela 4 luglio 2016 at 02:41 - Reply

    Salve,scusi per il disturbo ma soprattutto per l’ora. Sono una ragazza di 15 anni e sto insieme da due anni con il mio fidanzato. Sabato 2 luglio abbiamo avuto un rapporto non protteto,in realtà non è stato un vero e proprio rapporto perché lui non è venuto dentro e prima che venisse è passato del tempo in cui abbiamo effettuato dei preliminari. Ciò che mi preoccupa è che poiché il rapporto non era protetto e c’era la presenza di liquido pre-eiaculatorio io possa essere rimasta incinta, ero al 12esimo giorno del ciclo quindi ero fertile e le ultime mestruazioni le ho avute il 21 giugno. La prego di rispondere appena può quest’ansia mi impedisce di dormire ecc. Grazie e scusi il disturbo

    • Sonoincinta 4 luglio 2016 at 10:05 - Reply

      Buongiorno Michela, anche per lei vale, senza alcuna paternale, quanto già detto in altre occasioni: ogni volta che ha un rapporto non protetto, può rimanere incinta. Sia che il suo compagno venga fuori o dentro. Non potrà mai essere nè tranquilla nè sicura di non rimanere incinta. Poi può anche mettersi a calcolare i giorni di fertilità o meno ma questo aumenta o diminuisce proporzionalmente le probabilità del rimanere incinta o meno. Utilizzi delle precauzioni, sarà più serena.

  94. martina 6 luglio 2016 at 20:20 - Reply

    Salve..
    Sono una ragazza di 16 anni..
    Questa domenica,3 luglio,ho avuto un rapporto in piscina non protetto..
    Il mio ragazzo dice di essere uscito ancora prima di sentire lo stimolo,e lui ha avuto altri rapporti non protetti,a differenza mia,e non ha mai messo incinta nessuno(scusatemi il termine)..
    Lo scorso mese il ciclo mi è venuto il 22 giugno,dopo aver preso ELLAone..
    Ora ho il bassoventre gonfio..
    Corro qualche rischio?
    Sono una persona molto ansiosa,e se sto in ansia non mi verra il ciclo..
    rispondetemi vi prego…

    • Sonoincinta 6 luglio 2016 at 21:53 - Reply

      Buonasera Martina, legga le risposte precedenti. E’ difficile rassicurarla con certezza, non sarebbe corretto.

  95. Chicca 9 luglio 2016 at 12:07 - Reply

    Salve , ho 18 anni e prendo la pillola anticoncezionale da un mese e dieci giorni. Ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo nel periodo fertile , ma si è rotto il preservativo. Fortunatamente se ne è subito accorto ed è uscito. Premetto che non è venuto dentro e neanche fuori. Posso essere incinta?

    • Sonoincinta 10 luglio 2016 at 19:04 - Reply

      Buonasera Chicca, per come ha descritto i fatti e dal momento che assume regolarmente la pillola, direi che può stare più che serena!

  96. Emy. 15 luglio 2016 at 09:02 - Reply

    Ciao, qualche settimana fa ho avuto rapporti con il mio ragazzo non protetti e una volta è capitato che è venuto fuori poi l’abbiamo rifatto a distanza di un oretta e non si è pulito,ora ho un ritardo di 5 giorni da premettere che il mio ciclo non è mai puntuale. Dovrei preoccuparmi?

    • Sonoincinta 15 luglio 2016 at 09:18 - Reply

      Buongiorno Emy, quando c’è un ritardo è normale che abbia qualche pensiero anche se lei stessa dice di non avere il ciclo regolare. In questo caso non è la meccanica dei fatti a preoccupare quanto che lei e il suo compagno non abbiate utilizzato alcuna protezione. “venire fuori” non mette al riparo da gravidanza indesiderate. Se vuole stare più serena, oltre ad utilizzare dei contraccettivi, potrebbe fare un test di gravidanza che le darebbe un risultato molto affidabile in tempi brevi.

  97. Emy 15 luglio 2016 at 10:00 - Reply

    Se entro lunedì non viene,andrò a fare il test. Secondo lei però considerando la dinamica dei fatti,posso correre dei rischi?

    • Sonoincinta 15 luglio 2016 at 10:54 - Reply

      Certo. Ogni volta che il suo ragazzo “viene fuori” corre dei seri rischi.

  98. Emy 15 luglio 2016 at 12:33 - Reply

    Scusa ancora per il disturbo,ma ho delle perdite giallastre da ieri…potrebbe essere qualcosa di preoccupante?

    • Sonoincinta 15 luglio 2016 at 14:45 - Reply

      Emy, è davvero difficile dirlo da dietro una tastiera. Le perdite sono sempre sintomatiche di qualcosa. Deve però rivolgersi a un ginecologo, fosse anche un dottore in qualche consultorio. Mi dispiace non poterla aiutare.

  99. Emy 15 luglio 2016 at 20:34 - Reply

    Scusa se sono insistente,il fatto è che ho molta paura,ho 16 anni…può capitare che a causa delle analisi il ciclo ritarda? Io le ho fatte 2 giorni fa…

  100. Martina 1 marzo 2017 at 15:43 - Reply

    Ciao sono Martina ho 17 anni credo di essere incinta ma non so come capirlo sto CN il mio ragazzo da 3 anni lui a 20 anni e da 4 mesi abbiamo rapporti non protetti ogni volta che lo facciamo mi viene sempre dentro il primo mese mi sono venute macchie rose x 2 giorni al secondo mese macchie più scure pero sempre CN il ciclo in ritardo di solito e sempre puntuale e dopo 5 ,6 giorni mi vengono delle macchie non riesco a capire se sono incinta o no mi puoi aiutare a capire se lo sono o no e da cosa???

    • Sonoincinta 1 marzo 2017 at 16:13 - Reply

      Ciao Martina, non vorrei offendere la tua intelligenza ma: ogni volta che hai rapporti non protetti hai la possibilità di rimanere incinta. Per scoprire se sei incinta o meno (normalmente il primo segnale è il ritardo o la mancanza del ciclo) la strada migliore e più sicura è quello di comprare e fare un test di gravidanza. Test che trovi anche al supermercato. Sono molto precisi e puoi farli anche diversi giorni prima dal presunto arrivo delle mestruazioni.

  101. Viola 11 marzo 2017 at 20:42 - Reply

    Ciao.
    La notte del 4 febbraio verso le 04.00 ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo, e lui è venuto fuori, poi non ricordo se lui è andato in bagno ad urinare anzi sono quasi sicura che lui non l’abbia fatto.. alla fine di tutto poi abbiamo dormito e la mattina dopo al nostro risveglio lo abbiamo rifatto sempre non protetto e lui è rivenuto sempre fuori.. ma quello che mi chiedo io.. è possibile che sia rimasta incinta se lo abbiamo rifatto dopo diciamo non moltissime ore da quando è venuto? .. non ci ho pensato minimamente sono preoccupata dal momento che so che gli spermatozoi restano attivi diciamo per un arco di tempo.. voi che pensate ? Il ciclo è previsto per il 14 marzo.. aiutatemi sono abbastanza preoccupata.

    • Sonoincinta 14 marzo 2017 at 08:15 - Reply

      buongiorno viola, non sono gli spermatozoi attivi il problema. Il problema è che lei lo fa senza precauzioni.

  102. Stefania 5 aprile 2017 at 16:04 - Reply

    Ciao vorrei un info ho quasi 16 anni ho avuto un rapporto nn protetto con il mio fidanzato …ho un ritardo di 15 giorni ho dolori da per tutto testa schiena pancia ho fatto due volte il test con 2 giorni di distanza e è uscirà una linea sbiadita chiarissima ..io nn ho mai il ciclo puntuale

    • Sonoincinta 5 aprile 2017 at 17:42 - Reply

      Buonasera Stefania, i test di gravidanza sono molto affidabili. Può fare anche quello delle Beta. Se ha un ritardo di 15gg… mi sembra un periodo sufficiente per fare ulteriori controlli. I dolori alla testa/schiena/pancia in sè possono non volere dire nulla.

  103. Giu 5 giugno 2017 at 23:58 - Reply

    Buonasera dottoressa. Avrei bisogno di un suo parere. Non ho mai avuto un rapporto perché con il mio ragazzo non ci sentiamo pronti però facciamo spesso petting. L’abbiamo sempre fatto indossando indumenti ( pantaloni e slip) fino a oggi. Io ho finito il ciclo da 4 giorni e oggi abbiamo provato a fare del petting entrambi in mutande. Ad un certo punto, dandomi un po’ fastidio le ho abbassate di poco ma le nostre parti intime non sono mai venute a contatto. Lui poi è venuto su un fazzoletto quando io ero già lontana. Ora so che razionalmente senza un contatto diretto tra sperma e vagina o senza un rapporto non è possibile rimanere incinta ma io ho molte ansie, forse anche perché era la prima volta che rimanevamo solo con l’intimo. Posso stare tranquilla? Lui ha cercato di calmarmi dicendo che è impossibile visto che non mi ha nemmeno toccato nella mia zona intima con le mani e non c’è stato nessun rapporto ma io sono proprio in ansia.

    • Sonoincinta 6 giugno 2017 at 10:35 - Reply

      Giulia, stai tranquilla! Non c’è ragionevolmente nessuna possibilità di una gravidanza indesiderata in una situazione come quella da te descritta. Quando sarete pronti, utilizzate però le precauzioni del caso.

  104. Alessia 19 giugno 2017 at 07:19 - Reply

    Salve,
    Ho 16 anni e 2 giorni fa ho avuto rapporti non protetti con un ragazzo di 17 anni…non sono riuscita a capire se lui sia venuto o no…è possibile che io sia rimasta incinta pur avendo un ciclo insolito? Mi spiego meglio, sono anoressica (non grave) e il ciclo mi è tornato da poco (dopo 7 mesi di pausa)..quando mi viene mi dura circa 1 giorno e mezzo con pochissime perdite..non è neanche regolare. Però ho molta paura perché alcuni miei amici mi hanno consigliato la pillola, solo che per comprarla dovrei parlarne con mia madre…ma la cosa mi terrorizza. Sto cercando aiuto ovunque

    • Sonoincinta 19 giugno 2017 at 09:50 - Reply

      Buongiorno Alessia, l’anoressia non impedisce di avere figli. Complica le cose senza dubbio ma non impedisce di rimanere incinta. Ogni volta che hai un rapporto non protetto corri il rischio di una gravidanza non desiderata. Ogni volta.
      Sarebbe meglio utilizzare sempre delle precauzioni ma se affrontiamo ora questo argomento rischiamo di andare fuori tema. Chiedi se è possibile che tu sia rimasta incinta: sì, è possibile. Vorresti la pillola del giorno dopo e non sei maggiorenne? Sì, ne dovresti parlare con i tuoi genitori. Oppure, se la cosa ti spaventa, il consiglio è che tu vada al consultorio di zona più vicino, sapranno come aiutarti.

  105. Alessia 19 giugno 2017 at 10:24 - Reply

    Grazie… avrei un po’ di domande da fare… è possibile contattarla in privato?

  106. Krikri 29 agosto 2017 at 14:48 - Reply

    Salve …sto insieme al mio ragazzo da 2 mesi (quasi tre) , ieri e oggi mi ha toccato le labbra (vaginali) con le dita e a cercato il buco ma non mi ha (sditalinato scusate la volgarità ) mi ha solamente toccato però lui prima si era toccato il pene ma senza eiaculare …lo so che può sembrare stupida come domanda ma essendo giovane o paura di essere incinta …aspetto la sua risposta

    • Sonoincinta 29 agosto 2017 at 15:12 - Reply

      Buongiorno Krikri, per come ha descritto la situazione, non c’è rischio di gravidanza.

  107. Elena 8 settembre 2017 at 20:42 - Reply

    Salve ho 16 anni…circa 3 settimane fa ho avuto dei rapporti con il mio ragazzo tra cui uno non protetto,attendevo il ciclo ma invece del ciclo sono arrivate delle perdite le quali sono durate 3 giorni i primi due abbondanti e l’ultimo delle perdite rosastre. Insieme a queste perdite a distanza di 7 o 8 giorni dal rapporto ho iniziato ad avere nausea ogni mattina e dei sintomi strani che prima d’allora non avevo mai provato. Circa tre giorni fa ho avuto un mal di panca terribile,dei crampi fastidiosi e ogni volta che andavo in bagno notavo del sangue leggero. Adesso è scomparso ma oltre a tutto questo c’è il fatto che ho il seno duro e dolente e una fame assurda. Vorrei fare il test domani mattina ma ho paura ho solo 16 anni e vorrei prima sapere cosa ne pensa lei di tutta questa faccenda. La ringrazio in anticipo la sua risposta sono sicura mi tranquillizzerà ho letto un po di sue risposte e ho visto molta disponibilità. Grazie e buona serata

    • Sonoincinta 8 settembre 2017 at 22:03 - Reply

      Buonasera Elena, non si torturi oltre: vada in farmacia o al supermercato e compri un test. Può leggere tutto e il contrario di tutto in rete. I sintomi possono essere anche legati ad altre cause. Quindi faccia un bel respiro, un bel reset e domani faccia il test. In bocca al lupo.

  108. luiga 18 ottobre 2017 at 17:22 - Reply

    Ciao , sono una ragazza di 17 anni io e il ragazzo con cui mi ci sto sentendo l’abbiamo fatto il 30 settembre senza ora e il 18 ottobre a mia, il ciclo arriva sempre per prima a mia zia mia madre e poi io, a loro due e già arrivato e a me no loro tra poco gli arriveranno di nuovo per questo mese ma a me nulla, oggi 18 ottobre ho delle fitte terribile alla pancia dolori alla pancia, mi brucia la parte sotto faccio spesso Urina in 30 minuti 2/3 volte anche piu ma e pipì poco ma bruccia e mi fa malissimo , anche quando cammino o mi fa male la schiena o mi fa male la vagina oggi dolori alla vagina e alla pancia tremendi . Non so cosa pensare vi prego datemi un consiglio . Ho tanta paura visto che il mio rapporto con i miei genitori non e molto bello e non e molto di comunicazioni e avrei molta paura

    • Sonoincinta 18 ottobre 2017 at 19:54 - Reply

      Buonasera Luiga, se hai un ritardo importante ti suggerirei di fare un test di gravidanza che poi comprare sia in farmacia che al supermercato. Se non vuoi parlare con i tuoi genitori è meglio che ti confronti con qualcuno di preparato: hai mai pensato di andare in un consultorio di zona? Sono gratuiti e non ti devi assolutamente spaventare o sentire a disagio perchè fanno quello di mestiere e sono sempre bravissimi. Trova quello più vicino a te.

  109. Ali 1 dicembre 2017 at 16:07 - Reply

    Salve, sono Alice, ho quasi 16 anni. Sto con il mio ragazzo da un anno. Questo mese abbiamo avuto due rapporti protetti, senza nessun imprevisto. Il mio ultimo ciclo era arrivato il 25 ottobre. ho un ciclo di 32/33 giorni, quindi lo avevo previsto per il 27 novembre. Ma ancora non è arrivato. Che io ricordi ho avuto l’ovulazione nei soliti giorni e stranamente non ho avuto dolori premestruali che solitamente ho una settimana prima. Adesso ho mal di pancia e mal di testa da un giorno, ma non arriva nulla. Ho fatto un test ieri ed è risultato negativo e domani penso che ne farò un altro.
    Sono molto in ansia perché ho già avuto esperienza prendendo Norlevo e mia mamma preme per sapere perché il ciclo tarda. Lei cosa ne pensa?

  110. Rosa 23 aprile 2018 at 01:26 - Reply

    Ciao, sono rosa ho 19 anni e 10 giorni fa ho avuto un rapporto non protetto col mio ragazzo lui appena si è sentito che stava per iaculare e uscito si e pulito e poi abbiamo ricominciato.. sono preoccupata perché ho un ritardo di una settimana anche se di solito il mio ciclo non è regolare ho paura di essere incinta.. dovrei fare il test ?

    • Sonoincinta 23 aprile 2018 at 09:11 - Reply

      Buongiorno Rosa, come avrà certamente letto nei commenti precedenti, fare l’amore senza preservativo porta a gravidanze indesiderate. Sia perchè il liquido seminale fuoriesce prima dell’eiaculazione, sia perchè continua a fuoriuscire anche dopo. Se ha un ritardo è inutile che stia a tormentarsi. Faccia un test.

Lascia un Tuo Commento »