Sono incinta? I sintomi

sono incinta

I sintomi della gravidanza variano da donna a donna, e da gravidanza a gravidanza, tuttavia uno dei più comuni e significativi sintomi è un ritardo nel ciclo mestruale. Comprendere i sintomi di una gravidanza è importante perché ogni sintomo può essere collegato a qualcosa di diverso dalla gravidanza. Alcune donne vivono i sintomi già dopo una settimana dal concepimento. Per altre, invece, ci vogliono più settimane o forse non si presentano affatto.
Di seguito elenchiamo i sintomi più comuni della gravidanza nel primo trimestre.

Sanguinamento da impianto

Il sanguinamento da impianto è il primo sintomo di gravidanza. Circa otto giorni dopo il concepimento l’embrione si impianta nella parete dell’utero. In alcune donne si manifestano delle perdite e dei crampi. Altre spiegazioni: Vere e proprie mestruazioni, nuova pillola anticoncezionale, infezione o abrasione da rapporto.

Ritardo – Differenza nelle mestruazioni

Un ritardo o un ciclo mancato è il sintomo più comune di gravidanza, che porta una donna a fare il test. Quando sei incinta, dovresti saltare il ciclo. Molte donne hanno perdite di sangue durante la gravidanza, ma normalmente

Leggi tuttoSono incinta? I sintomi

Calcolo Gravidanza

calcolo data di concepimento

Sei rimasta incinta? Hai tutti i sintomi di una gravidanza? Prova a utilizzare questo nostro strumento che ti permette di calcolare quando sei rimasta incinta. Per scoprire quindi la data di concepimento, devi però ricordarti quando ti sono venute, l’ultima volta, le mestruazioni. Parti inserendo quindi il primo giorno dello scorso mese in cui è … Leggi tuttoCalcolo Gravidanza

I Consultori

consultori

Sei spaventata e non sai a chi rivolgerti, ma non puoi sostenere tutto questo da sola. Provi a negarlo, ma è inevitabile, non si può nascondere. Non volevi che succedesse. E ora eccoti qui, da sola, a dover prendere una decisione che mai avresti creduto di dover prendere, per lo meno non adesso. Ma sai bene com’è successo. “Eppure usiamo i contraccettivi” continui a ripeterti. “Come può essere successo proprio a me?” e piangi. “E adesso cosa faccio?”

Le fitte peggiorano. E’ come avere la nausea, ma con lo stomaco vuoto. Vorresti solo addormentarti, sperando di svegliarti e scoprire che era solo un sogno. Ma ogni volta che chiudi gli occhi e li riapri, fissi il test di gravidanza che continua a essere positivo. Sollevi lentamente la testa per guardare il medico, ma lui continua ad annuire. Sei decisamente incinta.

Se ti senti disperata e distrutta, o semplicemente sconvolta, potrebbe farti bene parlarne con qualcuno. Meglio evitare i familiari? Be’, ci sono molte persone disposte a parlare con te della tua situazione. Devi solo

Leggi tuttoI Consultori